Orecchiette broccoletti e sgombro

Pubblicato il 28 Settembre 2020 alle 07:07 Autore: Claudia Mustillo

Questa ricetta di orecchiette broccoletti e sgombro è veramente originale e comoda, una ricetta rapida da preparare, leggera e molto appetitosa.

Orecchiette broccoletti e sgombro

Questa ricetta di orecchiette broccoletti e sgombro è veramente originale e comoda, una ricetta rapida da preparare, leggera e molto appetitosa. Se siete stanchi delle solite insalate con lo sgombro vi consiglio di provare questo primo. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 320 g di orecchiette
  • 1 broccolo romanesco piccolo (o cavolo broccolo)
  • 2 scatolette di sgombro (totale 120 g netti)
  • 2 spicchi d’aglio
  • Peperoncino macinato (facoltativo)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • Sale fino q.b.

Iniziamo la preparazione delle orecchiette broccoletti e sgombro pulendo il broccolo: togliete il gambo, staccate le cime e sciacquate sotto l’acqua corrente fredda. Se lo gradite potete mettere il broccolo in acqua fredda e lasciarlo in ammollo per una decina di minuti con un cucchiaio di bicarbonato. Poi scolate e sciacquate bene e continuate la preparazione delle orecchiette broccoletti e sgombro. 

Trasferite i broccoletti in una pentola piena di acqua e lasciate bollire per circa 10-15 minuti, quando i broccoli saranno a fine cottura, aggiungete un filo di olio extravergine in padella e uno spicchio di aglio e fate dorare. Continuate la preparazione delle orecchiette broccoletti e sgombro: quando l’aglio sarà dorato, toglietelo e aggiungete i broccoletti ormai sbollentati. Lasciate cuocere un po’, poi aggiungete due mestoli di acqua bollente e cercate di schiacciare i broccoletti con il cucchiaio. 

Cuocete la pasta per le orecchiette broccoletti e sgombro nella stessa acqua dove avete fatto bollire i broccoletti, poi quando mancheranno pochi minuti rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta, scolate la pasta e trasferitela in padella insieme ai broccoletti, aggiungete dell’acqua di cottura e ripassate. Poi spegnete e aggiungete lo sgombro in scatola tagliuzzato. 

Ecco che le orecchiette sono pronte per essere servite, potete mangiare questo piatto subito dopo averlo preparato oppure gustarlo freddo. Sicuramente vedrete che metterà tutti d’accordo a tavola, grazie al suo sapore semplice e gustoso. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta