Concorso Invalsi 2020: bandi, posti e numero assunzioni. I requisiti

Pubblicato il 4 Agosto 2020 alle 10:05 Autore: Daniele Sforza

Ultime notizie sul concorso Invalsi 2020: sono stati pubblicati due bandi in Gazzetta Ufficiale. Ecco il numero dei posti e le assunzioni previste.

Concorso Invalsi 2020 bandi posti
Concorso Invalsi 2020: bandi, posti e numero assunzioni. I requisiti

Ci sono degli importanti aggiornamenti sul concorso Invalsi 2020, visto che l’Istituto di recente ha pubblicato due bandi in Gazzetta Ufficiale finalizzati al reclutamento di 32 unità che lavoreranno nell’ambito amministrativo, tecnico e di ricerca dell’istituto stesso. I concorsi sono rivolti ai diplomati, ma non escludono i laureati, mentre la tipologia di contratto offerta è a tempo determinato con durata 24 mesi. Andiamo a vedere nello specifico il numero di posti disponibili, il profilo richiesto e i requisiti per la partecipazione.

Concorso Invalsi 2020: posti disponibili per le assunzioni

Come abbiamo accennato in precedenza, i posti messi a disposizione dall’Istituto Invalsi sono 32. I posti corrispondono ai seguenti profili:

  • 29 Collaboratori Tecnici di Ricerca (CTER);
  • 3 Collaboratori Amministrativi (CAMM).

Per partecipare al concorso sarà necessario presentare domanda entro e non oltre il 27 agosto 2020 solo ed esclusivamente in modalità telematica.

Concorso Invalsi 2020: i requisiti richiesti

Come di consueto, per partecipare ai bandi di concorso è necessario essere in possesso di determinati requisiti. I candidati dovranno essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, nonché di tutti i requisiti generici indispensabili per la partecipazione ai concorsi pubblici.

I criteri di assunzione dei candidati si baseranno sui risultati conseguiti dagli stessi in una specifica prova teorico-pratica, nonché dalla valutazione dei titoli in loro possesso.

Concorso 2020-2021 Forze Armate e Carabinieri, novità nel Decreto Rilancio

La domanda

Come abbiamo scritto in precedenza, per partecipare ai due bandi di concorso è necessario presentare domanda entro il 27 agosto 2020. L’invio della domanda potrà essere effettuato solo ed esclusivamente in via telematica, seguendo l’apposita procedura accessibile a questa pagina. Per partecipare al concorso sarà necessario allegare apposita documentazione:

  • Ricevuta candidatura (che sarà rilasciata una volta presentata la domanda);
  • Fotocopia documento d’identità;
  • Ricevuta che attesti l’avvenuto pagamento della tassa concorsuale (20 euro);
  • Curriculum vitae in formato europeo sottoscritto.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →