Pennette alla vodka

Pubblicato il 21 Settembre 2020 alle 07:04 Autore: Claudia Mustillo

Le pennette alla vodka sono una ricetta tradizionale della cucina italiana, tutti le hanno mangiate e i bambini ne vanno matti.

Pennette alla vodka

Le pennette alla vodka sono una ricetta tradizionale della cucina italiana, tutti le hanno mangiate e i bambini ne vanno matti. Un primo piatto comodo per ogni occasione, sia per un semplice pranzo in famiglia che pe un evento speciale.Seguite questa ricetta e il successo sarà garantito. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 320 gr. di pennette (o mezze penne)
  • 1 cipollina
  • 200 gr. di pancetta affumicata
  • 300 gr. di salsa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vodka
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 peperoncino (se vi piace)
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

Per preparare le pennette alla vodka iniziamo pulendo e tagliando finemente la cipolla. Prendete una padella e mettete a scaldare un filo di olio extravergine di oliva, poi aggiungete la cipolla e fatela rosolare per qualche minuto. 

A questo punto unite la pancetta al soffritto di cipolla e fatele rosolare insieme, non appena avrà preso colore la pancetta sfumate il tutto con la vodka e alzate la fiamma per far evaporare l’eccesso di alcool. Quando la vodka sarà evaporata aggiungete la salsa di pomodoro e lasciate cuocere. Quando il pomodoro sarà cotto spegnete e aggiungete la panna. Ancora qualche passaggio e le pennette alla vodka saranno pronte. 

Intanto mettete sul fuoco una pentola piena di acqua dove andrete a cuocere la pasta non appena l’acqua sarà arrivata ad ebollizione. Quando la pasta sarà cotta trasferitela in padella insieme al condimento. Ecco che le pennette alla vodka sono pronte per essere mangiate. Se lo gradite aggiungete una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato prima di servire o direttamente nei piatti. Potete utilizzare questa ricetta anche per un aperitivo a buffet. Le pennette alla vodka sono un piatto veramente appetitoso e facile da preparare, gusto e semplicità in un primo unico. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.