Un fragile legame: trama, cast e anticipazioni del film stasera in prima tv

Pubblicato il 5 Agosto 2020 alle 12:44 Autore: Adriana Moraldo

Un fragile legame: tutto quello che c’è da sapere sulla pellicola drammatica che andrà in onda oggi 5 agosto 2020 dalle 21:20.

Un fragile legame: trama, cast e anticipazioni del film stasera in prima tv
Un fragile legame: trama, cast e anticipazioni del film stasera in prima tv

La prima serata del mercoledì si apre all’insegna delle grandi emozioni con Un fragile legame. Il film del 2019, in onda oggi 5 agosto 2020 dalle 21:20 su Rai 3, È stato diretto da Adeline Darraux, regista nota al grande pubblico per aver firmato opere come Une mère sous influence, Agathe Koltès, Sulle tracce del crimine, Sous le soleil de Saint-Tropez e Lignes de vie.

Il lungometraggio dai toni drammatici, il cui titolo originale è Mauvaise Mere, ha potuto contare sulle musiche di Nicolas Jorelle, la fotografia di Dominique Bouilleret mentre il montaggio è stato affidato a Caroline Descamps. Ma vediamo insieme la sinossi di Un fragile legame!

Un fragile legame: trama e anticipazioni del film stasera in prima tv

Un fragile legame segue le vicende di Mina, giovane ragazza etiope abbandonata dai genitori e in cerca di una famiglia che possa donarle tutto l’amore che fino a quel momento non ha ricevuto. Fortunatamente la piccola viene adottata da Judith e Lionel, due coniugi che hanno già una figlia ma pronti ad accogliere nel proprio nucleo la protagonista che effettivamente cresce serena e tranquilla, circondata da affetto, calore umano e comprensione.

Tuttavia, compiuti tredici anni ed entrata nell’età dell’adolescenza, la teenager inizia a sentire dentro di sé emozioni contrastanti, una sensazione di smarrimento, insofferenza e perdita d’identità. Confusa e arrabbiata, Mina cova una forte gelosia nei confronti della sorella che la spinge ad assumere comportamenti aggressivi rischiando di compromettere l’equilibrio della sua stessa famiglia.

Il cast del film

In Un fragile legame Barbara Schulz interpreta Judith mentre Thierry Godard è Lionel. Jessyrielle Massengo veste i panni di Mina, Sophie Breyer quelli di Elise e Luce Mouchel è Yolande. Inoltre Passi recita la parte del pompiere, Isabelle Goethals Carre quella dell’assistente sociale e Caroline Cesaro è l’infermiera dell’ospedale.

Hanno partecipato al film anche Anne Conti nel ruolo di Lanteri, Isabelle Côte Willems quello dell’assistente sociale e Cypriane Gardin è Morgane. Julia Garnier è Léa, David Lacomblez interpreta l’architetto e Daniel Njo Lobé è il dottor Debroux. Completano il cast Florence Masure nelle vesti della principale e Jade Phan-Gia è la psicologa.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →