Bocconcini di pollo con vino bianco

Pubblicato il 23 Settembre 2020 alle 06:58 Autore: Claudia Mustillo

I bocconcini di pollo con vino bianco sono un piatto veramente gustoso, facile e veloce da preparare. Un secondo utile per tutti i giorni

Bocconcini di pollo con vino bianco

I bocconcini di pollo con vino bianco sono un piatto veramente gustoso, facile e veloce da preparare. Un secondo utile in molte occasione con una ricetta davvero per tutti. Vediamo insieme il procedimento 

Ingredienti 

  • 700 g di petto di pollo
  • 100 g di farina 00 o 0
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 5-6 cucchiai di olio evo
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco
  • 1 dado vegetale (facoltativo)

Per preparare i bocconcini di pollo con il vino bianco iniziate tagliando il petto di pollo a pezzetti, poi passate il bocconcini nella farina, eliminate l’eccesso e poi mettete da parte. Portate sul fuoco un pentolino con l’acqua e aggiungete un dado vegetale, e attendete che arrivi ad ebollizione. 

In una padella capiente mettete un filo di olio extravergine di oliva, aggiungete i bocconcini di pollo e poi lasciate cuocere per un minuto a fiamma alta. Dopo un minuto, girate i bocconcini di pollo e lasciate cuocere l’altro lato. Poi regolate di sale e sfumate con il vino bianco, alzate la fiamma e fate evaporare l’eccesso di alcool.

Evaporato il vino bianco aggiungete dell’acqua calda o il brodo e coprite con il coperchio, lasciate cuocere per 3-4 minuti facendo ridurre un po’ il brodo, ma senza farlo asciugare del tutto. 

Ecco che i bocconcini sono pronti per essere serviti, potete utilizzare questa ricetta come piatto unico accompagnato con delle verdure in padella, ad esempio patate o melanzane oppure con una semplice insalata mista per rimanere più leggeri. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.