Pasta con cavolfiore cremosa

Pubblicato il 19 Settembre 2020 alle 06:58 Autore: Claudia Mustillo

La pasta con cavolfiore cremosa è una ricetta veramente buona, leggera e appetitosa. Comoda per ogni stagione anche d’estate

Pasta con cavolfiore cremosa

La pasta con cavolfiore cremosa è una ricetta veramente buona, leggera e appetitosa. Comoda per ogni stagione, perché se fa caldo basta solo farla raffreddare, ma è veramente buona e appetitosa. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 300 g di pasta
  • 350 g di cavolfiore (pulito)
  • 1 spicchi d’aglio
  • 1/2 cipolla piccola
  • 5-6 pomodorini (freschi o in scatola)
  • 1 peperoncino piccolo
  • 2 lt di acqua
  • Sale fino q.b.
  • 5-6 cucchiai di olio Evo

Per preparare la pasta con cavolfiore cremosa  iniziamo pulendo il cavolfiore, quindi togliete le foglie esterne, tagliate anche il gambo e poi spezzate con le mani. A questo punto mettete il cavolfiore in un contenitore con l’acqua fredda e se volete lasciate in ammollo. Poi scolate e lavate sotto abbondante acqua corrente fredda. Intanto continuate la preparazione della pasta quindi tagliate anche la cipolla e l’aglio, mettete in un tegame un filo di olio extravergine di oliva, la cipolla, l’aglio e il piccante e fate rosolare. 

Aggiungete i pomodorini e lasciate rosolare, poi aggiungete anche il cavolfiore. Passati cinque minuti aggiungete dell’acqua calda e lasciate cuocere circa un’ora. Dopo un’ora aggiungete altra acqua se necessario, e cuocete la pasta direttamente insieme al cavolfiore, se lo gradite altrimenti mettete un pentolino con l’acqua e attendete che l’acqua arrivi ad ebollizione. Quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione mettete la pasta e lasciate cuocere. Quando la pasta sarà al dente spegnete, aggiungete del parmigiano reggiano grattugiato e poi servite la pasta con cavolfiore cremosa.

Potete provare questa ricetta sia insieme alla pasta sia con dei crostini di pane con un filo di olio extravergine di oliva sopra. Questo piatto è utile sia come piatto unico o come aperitivo o all’interno di un buffet. Vedrete che questa ricetta originale piacerà a tutti e sarà un ottimo modo per mangiare la pasta in maniera gustosa. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.