Tortino di patate e zucchine

Pubblicato il 19 Settembre 2020 alle 06:54 Autore: Claudia Mustillo

Il tortino di patate e zucchine è una ricetta veramente comoda, da utilizzare come piatto unico oppure come antipasto, vediamo insieme la ricetta

Tortino di patate e zucchine

Il tortino di patate e zucchine è una ricetta veramente comoda, da utilizzare come piatto unico oppure come antipasto o ancora all’interno di aperitivi e cene a buffet. Vedrete che questa ricetta piacerà e non avanzerà nemmeno un pezzetto. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 2 zucchine grandi
  • 2 patate grandi
  • 120 g di prosciutto cotto
  • 120 g di scamorza a fette
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3-4 cucchiai di panna da cucina
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • Sale fino q.b.
  • 1 cucchiaio di olio evo

Per preparare il tortino di patate e zucchine iniziate lavando bene e sbucciando le patate, poi fate lo stesso con le zucchine e lavate bene sotto l’acqua corrente fredda. Tagliate sia le patate che le zucchine e sciacquate ancora le patate sotto l’acqua fredda fino a quando l’acqua non sarà limpida. Spennellate su una teglia un filo di olio extravergine di oliva e poi aggiungete del pangrattato. 

A questo punto iniziamo la preparazione del tortino di patate e zucchine: mettete uno strato di patate sovrapponendole un po’, aggiungete il parmigiano, le zucchine, il sale e il prosciutto cotto. Poi ancora la scamorza e il parmigiano. Continuate fino a quando non avrete terminato tutti gli ingredienti. E sull’ultimo strato aggiungete due cucchiai di panna e di parmigiano reggiano grattugiato. 

Quindi infornate il tortino di patate e zucchine nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti, poi lasciate nel forno spento per una decina di minuti per far intiepidire e infine togliete dal forno e servite in tavola il tortino. Provate questa ricetta anche per il menù di Ferragosto e vedrete che delizia, un sapore semplice e delicato in un piatto veramente appetitoso e sfizioso. Una ricetta che piace molto anche ai bambini e che accontenta tutti a tavola. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta