Pochette di zucchine farcite con prosciutto cotto e mozzarella

Pubblicato il 20 Ottobre 2020 alle 06:46 Autore: Claudia Mustillo

Questa ricetta di pochette di zucchine farcite con prosciutto cotto e mozzarella è veramente utile. Una ricetta comoda anche in vista di Ferragosto

Pochette di zucchine farcite con prosciutto cotto e mozzarella

Questa ricetta di pochette di zucchine farcite con prosciutto cotto e mozzarella è veramente utile. Una ricetta comoda per antipasti o aperitivi quando volete stupire tutti con una ricetta nuova e originale. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 250 g di Fior di latte
  • 100 g Speck
  • 2-3 Uova
  • Pangrattato
  • Farina 00
  • Olio per friggere
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.

Per la preparazione delle pochette di zucchine iniziamo lavando con cura le zucchine, poi asciugate bene e rimuovete le due estremità e infine tagliate a pezzi abbastanza omogenei tra loro. Tagliate anche il fior di latte, e le fettine di speck. Preparate in una ciotola la farina e in una le uova sbattute e infine in un’altra ancora il pangrattato, tutti ingredienti che serviranno nella preparazione. 

Iniziamo la preparazione delle pochette di zucchine, quindi stendete una fettina di zucchina, avvolgete un pezzo di fior di latte nello speck e mettete al centro della zucchina, poi chiudete la zucchina e fissate con uno stuzzicadenti, passate prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato, cercando di rimuovere l’eccesso. 

Poi quando tutte le pochette di zucchine saranno pronte, mettete sul fuoco una padella capiente con l’olio e lasciate scaldare, quando l’olio sarà caldo immergete le pochette di zucchine e lasciate friggere. Quando saranno dorate togliete con una schiumarola e mettete sulla carta assorbente da cucina per eliminare l’eccesso di olio. Se lo gradite potete anche cuocere le pochette in forno piuttosto che in padella.

Servite le pochette di zucchine e mangiate questa ricetta deliziosa. Potete utilizzare questa ricetta sia come piatto unico sia come antipasto, magari servendola in un vassoio. Se lo gradite potete accompagnare il piatto con un’insalata fresca oppure del formaggio. Se invece volete mantenervi leggeri anche un pesce bollito o al forno si sposano con queste pochette. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta