Gateau di zucchine crude

Pubblicato il 29 Settembre 2020 alle 06:54 Autore: Claudia Mustillo

Il gateau di zucchine crude è veramente una ricetta appetitosa. Una variante del classico gateau, vedrete che questa ricetta vi lascerà a bocca aperta.

Gateau di zucchine crude

Il gateau di zucchine crude è veramente una ricetta appetitosa, comoda e veloce da preparare. Una variante del classico gateau di patate, vedrete che questa ricetta vi lascerà a bocca aperta. Potete utilizzare la ricetta sia come piatto unico che come antipasto. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 1,2 kg di zucchine
  • 600 g di patate
  • 200 g di stracchino
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Pangrattato
  • 1 uovo
  • Sale fino q.b.
  • Olio evo q.b.

Per preparare il gateau di zucchine crude iniziate lavando le patate e mettendole a bollire in una pentola capiente. Lasciate cuocere per circa 30 minuti le patate e intanto lavate e asciugate bene le zucchine e poi rimuovete le estremità e grattugiatele in un canovaccio. Infine strizzate bene le zucchine; poi trasferite le zucchine in un contenitore capiente e quando le patate saranno pronte aggiungete alle zucchine. 

Continuate la preparazione del  gateau di zucchine crude schiacciando le patate, aggiungendo l’uovo, il parmigiano reggiano, il sale, lo stracchino e mescolando bene. Mettete l’olio extravergine di oliva in una teglia e poi trasferite il composto del  gateau di zucchine crude cercando di distribuirlo in modo omogeneo all’interno della teglia. Continuate la preparazione quindi aggiungete il pangrattato e poi un filo di olio extravergine di oliva. 

Infornate il  gateau di zucchine crude nel forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, poi lasciate ancora nel forno spento con lo sportello aperto e fate raffreddare. Passata mezz’ora servite il  gateau di zucchine crude, potete utilizzare questa ricetta sia come piatto unico sia come antipasto. Fate delle miniporzioni di assaggio e le servite come antipasto, oppure utilizzate questa ricetta all’interno di un buffet per una cena o un evento speciale. Potete anche provare questa ricetta in questa settimana di ferragosto, vedrete che delizia. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta