Frittata con fave patate e cipolle

Pubblicato il 18 Settembre 2020 alle 06:53 Autore: Claudia Mustillo

Questa ricetta per la frittata con fave patate e cipolla è veramente deliziosa, un piatto unico e saporito assolutamente da provare.

Frittata con fave patate e cipolle

Questa ricetta per la frittata con fave patate e cipolla è veramente deliziosa, un piatto unico e saporito assolutamente da provare. Comoda quando volete preparare una ricetta rapida e facile, ma allo stesso tempo molto originale. Vediamo insieme la preparazione

Ingredienti

  • 200 g di fave sgusciate
  • 300 g di patate
  • 1 cipolla grande
  • 8 uova
  • 30 g di pecorino romano
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero macinato

 Iniziate la preparazione della frittata con fave patate e cipolle mettendo un tegame con l’acqua sul fuoco e attendendo che l’acqua arrivi ad ebollizione. Intanto sgusciate le fave e quando l’acqua sarà arrivata a temperatura sbollentate per 3 minuti, poi scolate e attendete che si raffreddino. Intanto sbucciate anche le patate, per la preparazione della  frittata con fave patate e cipolle, e tagliatele a cubetti. Sciacquate le patate sotto l’acqua corrente fredda, asciugate e iniziate a soffriggere in padella insieme all’olio extravergine di oliva. 

A questo punto continuate la preparazione della frittata con fave patate e cipolle tagliando le cipolle. Aggiungete le cipolle in padella, poi rompete le uova, aggiungete sale, pepe e pecorino e mescolate bene. Aggiungete le fave in padella con cipolle e patate e lasciate cuocere per qualche istante, poi versate l’uovo. 

Lasciate cuocere la frittata con fave patate e cipolle con il coperchio per circa 5 minuti, poi girate la frittata e lasciate cuocere ancora per 3 minuti. Quando la frittata sarà cotta, servite nei piatti e assaggiate questa deliziosa ricetta. Potete utilizzare questo piatto sia come piatto unico, magari accompagnandolo con una insalata leggera o un contorno di verdure oppure potete fare delle piccole porzioni di assaggio e utilizzare questa frittata come antipasto o aperitivo. Potete utilizzare anche il piatto come pranzo al sacco, accompagnato da un buon panino. Vedrete che questa ricetta sarà veramente deliziosa e appetitosa. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta