Sondaggi elettorali Tp: Covid, 65,5% italiani pronto a vaccinarsi

Pubblicato il 28 Agosto 2020 alle 16:00
Aggiornato il: 2 Settembre 2020 alle 20:28
Autore: Andrea Turco

Voto a settembre, il 72,1% dice no al rinvio per l’aumento dei contagi. Cala la fiducia nel premier. I dati dei sondaggi elettorali TP

sondaggi elettorali tp, Sondaggio Termometro Politico del 27 agosto 2020
Sondaggi elettorali Tp: Covid, 65,5% italiani pronto a vaccinarsi

Il 65,6% degli italiani è pronto a vaccinarsi per il Covid quando la cura sarà pronta. Chi dice no al vaccino è il 31,2%. Il 38,7% dei cittadini ritiene che la cura debba essere obbligatoria, contrario il 55,9%. I no vax sono una sparuta minoranza: appena il 2,2%. È quanto emerge dal sondaggio settimanale di Termometro Politico realizzato tra il 26 e il 27 agosto 2020.

Negli ultimi giorni hanno fatto discutere le parole di Walter Ricciardi, consulente del governo, che ha parlato di un possibile “rinvio dell’apertura delle scuole e delle urne” se i contagi dovessero aumentare. Il 72,1% degli italiani afferma però di non aver particolari timori e per questo andrà a votare tranquillamente. Il 23,7% dichiara che andrà alle urne pur avendo qualche timore per l’aumento dei contagi. Solo il 2,3% ammette che non andrà a votare per paura dei contagi.

sondaggi elettorali tp, Sondaggio Termometro Politico del 27 agosto 2020
Fonte: Termometro Politico

Sondaggi elettorali TP: aumento contagi, di chi è la responsabilità?

Termometro Politico ha chiesto agli intervistati chi, a loro dire, è responsabile di questa seconda ondata di contagi. Il 41,5% pensa che la colpa sia di tutti, il 22,9% degli sbarchi consentiti senza i dovuti controlli, il 10,9% di coloro che hanno voluto fare le vacanze all’estero, il 7,4% delle autorità che hanno tolto le restrizioni e infine il 16% non dà la colpa a nessuno perché “era fisiologico che i contagi sarebbero tornati”.

Sondaggio Termometro Politico del 27 agosto 2020
Fonte: Termometro Politico

Lo scontro fra il presidente della Sicilia, Nello Musumeci, e il governo sui migranti irregolari presenti nell’isola ha riacceso i fari sul tema dell’immigrazione clandestina. Dai dati raccolti da Termometro Politico emerge che alla maggioranza degli italiani (61,1%) dà fastidio solo l’immigrazione irregolare mentre al 27% non dà fastidio né quella regolare nè quella irregolare.

Sondaggio Termometro Politico del 27 agosto 2020
Fonte: Termometro Politico

Nello specifico tra gli elettori dei grandi partiti sono solo quelli del PD ad affermare che non provano fastidio per nessuno dei due tipi di immigrazione, con il 67,6% che sono di questa opinione. Al contrario quelli di Fratelli d’Italia e Lega in grandissima maggioranza, sopra l’80%, dicono di provarlo solo per quella irregolare. La posizione dei pentastellati invece è molto simile a quella media nazionale.

Sondaggi elettorali
Fonte: Termometro Politico

Intanto, continua a calare la percentuale di persone che ha fiducia nel premier Conte (ora al 40,8%) mentre aumenta al 58,7% la quota di chi non ha fiducia nel presidente del Consiglio.

Sondaggio Termometro Politico del 27 agosto 2020
Fonte: Termometro Politico

Sondaggi elettorali TP: intenzioni di voto

Infine le intenzioni di voto. La Lega rimane prima forza politica con il 27,3% dei consensi seguita dal Pd con il 20,4%. Fratelli d’Italia e Movimento 5 Stelle si equivalgono con il 14,4%. Bene Forza Italia che sale al 6,2%. Azione di Calenda (3,4%) sorpassa Italia Viva (3%). La Sinistra è sondata al 2,7%. Dietro c’è Italexit di Paragone con il 2%. +Europa (1,4%) precede Verdi (1,2%) e Partito Comunista (1%). Gli altri partiti tutti insieme sono dati al 2,6%.

sondaggi elettorali tp, Sondaggio Termometro Politico del 27 agosto 2020
Fonte: Termometro Politico

Sondaggi elettorali Tp: nota metodologica

Sondaggio realizzato con metodo CAWI, 2600 interviste raccolte tra il 26 e il 27 agosto 2020.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →