Petto di pollo alla pizzaiola

Pubblicato il 19 Settembre 2020 alle 06:47 Autore: Claudia Mustillo

Questa ricetta di hamburger con zucchine, senza uova, è veramente deliziosa, un piatto comodo e rapido da preparare

Petto di pollo alla pizzaiola

Se cercate una ricetta originale, leggera e gustosa questa di petto di pollo alla pizzaiola fa proprio al caso vostro. Una ricetta veramente facile e veloce da preparare, ma ricca di sapore e appetitosa, un modo originale per preparare un piatto unico per ogni occasione, soprattutto per accontentare i più piccoli. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti

  • 8 fettine di petto di pollo (circa 700 g)
  • 400 g di pomodorini
  • 300 g di provola affumicata
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Pangrattato q.b.
  • 3 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale fino q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

Iniziamo la preparazione del petto di pollo alla pizzaiola tagliando a cubetti la scamorza e mettendola a sgocciolare l’eccesso di latte e di acqua. Nel frattempo prendete un tagliere e battete su entrambi i lati le fettine di petto di pollo con il batticarne, poi mettetele momentaneamente da parte. A questo punto continuate la preparazione del petto di pollo alla pizzaiola mettendo un filo di olio extravergine di oliva in padella con uno spicchio di aglio e lasciatelo rosolare. 

Quando l’aglio sarà dorato, toglietelo e quindi aggiungete i pomodorini, regolate di sale e lasciate cuocere a fiamma dolce per almeno una decina di minuti. Mentre i pomodorini si cuociono, continuate la preparazione del petto di pollo alla pizzaiola quindi rompete le uova in un piatto, aggiungete sale e pepe ed iniziate a sbatterle. 

In un altro piatto mettete il pangrattato e iniziate ad impanare le fettine di petto di pollo alla pizzaiola, passatele prima nell’uovo e poi nel pangrattato, eliminando l’eccesso di panatura. Quando tutte le fettine saranno panate preparate una leccarda del forno con della carta forno, e se lo gradite ungete con un filo di olio extravergine di oliva, poi disponete le fettine di petto di pollo panate e infornate nel forno statico preriscaldato a 250°. Lasciate cuocere per circa dieci minuti, girandole a metà cottura. 

Quando saranno passati dieci minuti, togliete le fettine dal forno aggiungete la provola e i pomodorini e poi rimettete in forno sempre a 250° per una decina di minuti. Dopo dieci minuti, togliete dal forno le fettine di petto di pollo alla pizzaiola e se lo gradite aggiungete del parmigiano reggiano grattugiato, poi mettetele sotto al grill per due o tre minuti e infine servite in tavola. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta