Linguine con gli scampi

Pubblicato il 8 Settembre 2020 alle 15:04 Autore: Claudia Mustillo

Le linguine con gli scampi sono un primo piatto veramente delizioso e ricco di sapore. Una ricetta semplice e delicata, ma veramente utile per quando avete ospiti a cena o quando volete preparare un pranzo come al ristorante. Vediamo insieme la preparazione

LINGUINE AGLI SCAMPI | FoodVlogger

Ingredienti

  1. 360 gr. di pasta
  2. 16 scampi freschi o surgelati
  3. 25-30 pomodorini in barattolo 
  4. 1 spicchio d’aglio
  5. 1 ciuffo di prezzemolo
  6. 1 tazzina di vino bianco (secco)
  7. Olio evo q.b.
  8. Pepe q.b.
  9. Peperoncino a piacere
  10. Sale q.b.

Iniziamo la preparazione delle linguine con gli scampi dalla pulizia degli scampi: iniziate afferrando la testa dello scampo, schiacciate la testa con il pollice e l’indice e quindi tirate delicatamente e poi mettete da parte la testa. Poi aiutandovi con le forbici o con le mani, ma facendo attenzione a non tagliarvi, cercate di spingere il guscio verso l’esterno dalle due estremità appuntite dello scampo, oppure tagliate la parte centrale (la pancia) con le forbici e poi delicatamente con le mani sgusciate lo scampo e tirate fuori la polpa. Quando gli scampi saranno aperti, poi tirate via l’intestino (il filetto nero) e infine sciacquate sotto l’acqua corrente fredda e lasciate sgocciolare in uno scolapasta. 

Quindi continuate la preparazione delle linguine con gli scampi, tagliate uno spicchio di aglio a metà dopo averlo pulito, poi tagliate del prezzemolo fresco dopo averlo lavato e asciugato e infine mettete una padella sul fuoco. Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva, l’aglio e il prezzemolo. Lasciate dorare l’aglio e aggiungete le teste degli scampi, poi sfumate con del vino bianco e lasciate evaporare l’eccesso di alcool. 

A questo punto continuate la preparazione delle linguine con gli scampi, quindi prendete una padella abbastanza capiente, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio, il sale, il peperoncino e un po’ di pepe se lo gradite. Fate dorare l’aglio e poi aggiungete prezzemolo e pomodorini, lasciate cuocere per una decina di minuti. 

Portate sul fuoco una pentola piena d’acqua dove andrete a cuocere le linguine non appena l’acqua sarà arrivata ad ebollizione, quindi aggiungete il sale e la pasta. Quando poi mancheranno 3-4 minuti rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta, aggiungete gli scampi in padella con i pomodorini, togliete le teste dalla padellina e filtrate il soffritto direttamente nei pomodorini. 

Trasferite le linguine direttamente in padella con gli scampi e mescolate bene per amalgamare il tutto, poi servite nei piatti. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta