Tagliatelle con panna prosciutto cotto e piselli

Pubblicato il 16 Settembre 2020 alle 14:54 Autore: Claudia Mustillo

Le tagliatelle con panna prosciutto cotto e piselli sono una ricetta veramente appetitosa, un primo piatto gustoso e semplice da preparare, comodo anche per chi non ha esperienza in cucina. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti 

  1. 320 gr. di pasta 
  2. 150 gr. di prosciutto cotto 
  3. 250 ml. panna fresca liquida
  4. 250 gr. pisellini 
  5. 1 cipolla piccola
  6. Olio evo q.b.
  7. Sale fino q.b.
  8. Pepe q.b. 

Iniziamo la preparazione delle  tagliatelle con panna prosciutto cotto e piselli  tagliando finemente la cipolla, poi continuate prendendo una padella e aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva, quindi mettete il prosciutto cotto ad abbrustolire in padella. Nel frattempo prendete una padella e mettete anche i piselli a rosolare, dopo qualche minuto aggiungete un mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere. 

Continuate la preparazione delle  tagliatelle con panna prosciutto cotto e piselli quindi portate sul fuoco una pentola piena d’acqua dove andremo a cuocere la pasta non appena l’acqua sarà arrivata ad ebollizione, quindi non appena l’acqua sarà arrivata a temperatura aggiungete il sale e poi la pasta, e lasciate cuocere qualche minuto meno rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta. 

A questo punto unite in padella il prosciutto e i piselli e poi aggiungete anche la panna, quindi scolate le tagliatelle e amalgamate il tutto. Mescolate bene le  tagliatelle con panna prosciutto cotto e piselli per far insaporire e se serve aggiungete dell’acqua di cottura. Una volta che le  tagliatelle saranno pronte, spegnete la fiamma e servite in tavola. Provate questa ricetta sia per una cena in famiglia che per un evento speciale, è un piatto veramente gustoso e appetitoso che mette sempre tutti d’accordo in tavola. I più piccoli ne vanno pazzi, magari provate altri formati di pasta come le farfalle o i tortiglioni, ma vedrete che non ci saranno avanzi e che sarà un successo. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.