Sondaggi politici Demos&Pi: il centro non esiste più

Pubblicato il 27 Ottobre 2020 alle 09:23 Autore: Andrea Turco
sondaggio, sondaggi politici demos, sondaggi elettorali demos

Sondaggi politici Demos&Pi: il centro non esiste più

La disaffezione dei cittadini verso la politica nostrana è ormai un dato acclarato. Secondo un’indagine condotta da Demos&Pi per La Repubblica, negli ultimi sette anni la percentuale di italiani che dichiara di non sentirsi parte di alcuna area politica è passata dal 27% del 2013 al 34% del 2020. Un balzo di sette punti. A farne le spese sono stati soprattutto i partiti dell’area di sinistra e centrosinistra. Nel 2013, il 35% si autocollocava in quest’area politica, ora si è scesi al 30%.

sondaggi politici demos, collocazione politica 1
Fonte: Demos&Pi

Sondaggi politici Demos&Pi: centro abbandonato

Lo studio ha inoltre evidenziato che in questi ultimi anni, le maggiori forze politiche del Paese (PD, Lega, M5S e FDI) hanno abbandonato lo spazio politico di centro per posizionarsi verso i rispettivi estremi. I dem si sono spostati verso posizioni più di sinistra dopo la parentesi renziana. Stesso percorso che hanno intrapreso i pentastellati dopo il divorzio dalla Lega. Dall’altra parte, il Carroccio a trazione sovranista ha fatto passi importanti verso posizioni di destra dove già si trovava Fratelli d’Italia. Al contrario, Forza Italia si è spostata verso posizioni più centriste. Un’area, quest’ultima, poco attenzionata dagli elettori. Secondo i sondaggi politici Demos&Pi, infatti, solo l’8% degli italiani si sente di centro. E questo nonostante l’offerta politica negli ultimi anni sia aumentata in quest’area. Basti pensare alla nascita di Italia Viva e Azione, senza dimenticare +Europa e il movimento Cambiamo di Toti. Tanti attori per uno spazio esiguo. “La conquista del Centro, rivendicata da molti attori politici, oggi appare una prospettiva poco interessante e, prima ancora, poco realistica – chiosa Ilvo Diamanti, fondatore di Demos&Pi – Per una semplice ragione. Il Centro non c’è (quasi) più”.

Fonte: Demos&Pi

Sondaggi politici Demos: nota metodologica

Le analisi pubblicate in questa pagina si basano sui dati cumulati di tre sondaggi realizzati da Demos & Pi per La Repubblica. Le rilevazioni sono state condotte nei giorni 24 – 26 agosto, 15-17 giugno e 28-30 aprile 2020 da Demetra con metodo mixed mode (Cati – Cami – Cawi). Il campione nazionale intervistato (N=3.026, rifiuti/sostituzioni/inviti: 24.190) è rappresentativo per i caratteri socio-demografici e la distribuzione territoriale della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni (margine di errore 1.8%).

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →