Sondaggi politici Analisi Politica: non è più tempo per un partito cattolico

Pubblicato il 28 Ottobre 2020 alle 10:19 Autore: Andrea Turco
sondaggi politici analisi politica

Sondaggi politici Analisi Politica: non è più tempo per un partito cattolico

Negli ultimi tempi si è tornato a vagheggiare di un ipotetico partito dei cattolici guidato dal premier Giuseppe Conte. Suggestioni che però si infrangono con la dura realtà dei numeri. Secondo un’indagine condotta da Analisi Politica per Libero Quotidiano, a votare un nuovo partito moderato di ispirazione cattolica sarebbe una minoranza di persone (22%). Non solo. Anche coloro che si auto definiscono cattolici molto religiosi si mostrano molto freddi su un’eventualità di questo genere. Tra di loro solo 4 su 10 darebbero il proprio voto ad una formazione cattolica, il 34% non la voterebbe mentre il 26% preferisce non esprimere alcuna opinione in merito.

Sondaggi politici Analisi Politica: chi voterebbe un partito cattolico?

Analisi Politica ha tracciato l’indentikit dei favorevoli ad un nuovo partito cattolico. Sono per lo più maschi, di età compresa tra i 35 e i 55 anni con titolo di studio alto. Per quanto riguarda l’appartenenza politica, tra i nostalgici di un partito cattolico ci sono in egual misura simpatizzanti di centrosinistra (42%) e centrodestra (41%).

Numeri alla mano oggi uno spazio per una nuova DC sembra non esserci. Su questo punto è d’accordo anche il cardinale Camillo Ruini. In un’intervista al Corriere della Sera, l’ex presidente della CEI ha affermato di “non vedere uno spazio per un partito cattolico. I cattolici devono puntare sui contenuti dell’azione politica, individuati anche alla luce di una visione cristiana dell’uomo e della società; e devono collaborare con chi, cattolico o no, condivide tali contenuti. Oggi purtroppo in larga misura manca proprio l’attenzione a una visione cristiana”.

Sondaggi politici Analisi Politica: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dall’8 al 10 giugno 2020. Campionamento probabilistico; a grappoli e doppio stadio (famiglia-individuo), stratificato per aree geografiche, ponderato per caratteristiche sociodemografiche. 1000 casi (contatti 3045, rifiuti/sostituzioni 1779). Errore teorico del ±3,2%, al livello di confidenza del 95%, per proporzioni del 50%. Metodo raccolta delle informazioni: Interviste telefoniche su questionario informatizzato.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →