Sondaggi elettorali SWG, Lega e PD crescono e allontanano FdI e M5S

Pubblicato il 3 Novembre 2020 alle 19:00 Autore: Gianni Balduzzi
sondaggi elettorali sondaggi politici

Sondaggi elettorali SWG, Lega e PD crescono e allontanano FdI e M5S

Negli ultimi sondaggi elettorali di SWG pubblicati vi sono buone notizie per i primi due partiti italiani, ovvero il PD e la Lega, che sono viste entrambe in ascesa. Nel caso del partito di Salvini l’aumento è di mezzo punto, dal 23,3% al 23,8%, in quello del partito di Zingaretti è del 0,4%, cosa che lo porta a raggiungere il 20,8%.

Parallelamente si allontanano gli inseguitori, quindi Fratelli d’Italia, che , perde mezzo punto e scende al 15,7%, e il Movimento 5 Stelle, che dal 15,4% va al 15%.

Giù nel centrodestra anche Forza Italia, che cala di due decimali al 6,2%, mentre Cambiamo! è stabile all’1,2%.

Tornando alla maggioranza Sinistra/MdP cresce del 0,2% al 3,6%. Su anche Italia Viva, ma di un solo decimale al 3,3%.

Buone notizie anche per Azione e +Europa: la prima guadagna il 0,2% e va al 3,2%, la seconda lo 0,1%, ed è ora al 2,4%, staccando i Verdi, in discesa di due decimali all’1,7%

sondaggi
Fonte: SWG

L’opinione sul governo e sui suoi provvedimenti per frenare la pandemia non è comunque positiva secondo gli stessi sondaggi elettorali. Per il 39% le misure non fermeranno i contagi. Solo il 41% è più fiducioso. In compenso per l’80% danneggeranno l’economia. E non c’è fiducia che gli aiuti economici arrivino veramente, il 65% ne dubita.

Però solo per il 7% la situazione sanitaria è fuori controllo, ma per il 44% rischia comunque di diventarlo presto.

sondaggi
Fonte: SWG

Sondaggi elettorali SWG, sì alla cassa integrazione per gli statali

I sondaggi elettorali si occupano molto anche dell’impatto della pandemia sull’economia.

Quello che emerge è che c’è consenso verso il mantenimento del blocco dei licenziamenti. Per il 48% sarà da prorogare fino alla fine dell’emergenza, in particolare la pensano così gli elettori del Pd e del Movimento 5 Stelle. Per il 18%, il 26% nel caso degli elettori di Fratelli d’Italia, dopo il 31 gennaio i licenziamenti dovranno essere sbloccati, mentre solo per il 7% avrebbero dovuto essere sbloccati prima, e per l’8% questa misura non doveva proprio essere introdotta. 8% che diventa 23% tra i leghisti.

sondaggi elettorali
Fonte: SWG

Gran parte degli italiani poi è favore dell’estensione della Cassa Integrazione al settore pubblico. Si tratta del 68% degli intervistati, anche se naturalmente si scende al 48% tra gli statali. Solo il 17% è contrario.

sondaggi elettorali
Fonte: SWG

I sondaggi elettorali SWG sono stati svolti tra il 26 e il 30 ottobre con metodo CATI-CAMI-CAWI su 800 intervistati, 1200 nel caso elle intenzioni di voto

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →