Sondaggi politici Ipsos: italiani divisi sulla riapertura delle scuole

Pubblicato il 25 Novembre 2020 alle 09:07 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggio, sondaggi politici ipsos, sondaggi elettorali ipsos

Sondaggi politici Ipsos: italiani divisi sulla riapertura delle scuole

Le feste di Natale e la possibile riapertura delle scuole sono stati i temi centrali dei sondaggi politici Ipsos realizzati per Di Martedì e andati in onda il 24 novembre. In questi giorni il governo sta decidendo quali misure di restrizione allentare in vista delle feste natalizie in modo da dare un po’ di respiro a negozi e cittadini. Un allentamento non significa però un “tana libera tutti”. Il premier Conte su questo punto è stato e ha voluto essere chiaro. Il pericolo è che tra le persone passi il messaggio, sbagliato, che l’emergenza sia finita. Un travisamento possibile o intenzionale a detta della maggioranza degli intervistati da Ipsos. Secondo il 59%, infatti, in vista del Natale gli italiani cercheranno di interpretare le nuove regole in modo da fare quello che vogliono. Per il 34%, invece, alla fine i connazionali rispetteranno alla lettera le regole.

sondaggi politici ipsos, natale
Fonte: Ipsos

Sondaggi politici Ipsos: riapertura scuole, italiani divisi

Oltre al Natale, l’altro fronte caldo che tiene banco tra le fila dell’esecutivo riguarda la riapertura o meno delle scuole. La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, è in forte pressing affinché le porte degli istituti scolastici tornino ad accogliere gradualmente tutti gli studenti già dal prossimo 9 dicembre. Secondo Azzolina “non si può immaginare a dicembre di avere strade affollate il pomeriggio e scuole superiori chiuse la mattina”. Sul tema gli italiani si dividono. Per il 45% le scuole vanno tenute chiuse fino a quando sarà ritenuto necessario, per il 27% andrebbero riaperte tutte subito mentre per il 20% andrebbero riaperte a gennaio dopo le feste natalizie.

sondaggi politici ipsos, riapertura scuole
Fonte: Ipsos

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Sondaggio realizzato presso un campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residena. Sono state realizzate 500 interviste (su 5.366 contatti) mediante sistema Cati il 23 novembre 2020.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →