Sondaggi politici Analisi Politica: Conte, la fiducia degli italiani non c’è più

Pubblicato il 8 Gennaio 2021 alle 11:00 Autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali quorum, sondaggi politici, ultimi sondaggi

Sondaggi politici Analisi Politica: Conte, la fiducia degli italiani non c’è più

La crisi di governo agita le forze di maggioranza e i sonni del premier Conte. Che si interroga sul suo futuro. Renzi non si accontenta nè del Recovery Plan rivisto e corretto secondo le richieste di Italia Viva nè di un mini rimpasto. Vuole le dimissioni del presidente del Consiglio e un nuovo governo, magari con Conte ancora in carica ma depotenziato. Il premier però non si fida dell’offerta renziana. Teme uno sgambetto nel momento delle consultazioni quirinalizie. E così lo stallo permane in attesa della mossa finale del capo di Italia Viva. Ma se alla fine la crisi dovesse aprirsi, quale sarebbe lo sbocco migliore per l’Italia? A porre la domanda è stata Analisi Politica in un sondaggio per Libero Quotidiano realizzato a fine dicembre. Dalle risposte emerge come l’avvocato pugliese e la maggioranza giallo rossa da lui guidata abbiano perso la fiducia dei cittadini. Solo il 13% vedrebbe infatti di buon occhio un reincarico di Conte per formare un terzo governo politico e portare avanti la legislatura. Il 32% preferirebbe un ritorno alle urne immediato per verificare la volontà dei cittadini, il 21% vorrebbe un reincarico di Conte ma solo per formare un governo specifico per accompagnare l’Italia alle elezioni, formato da Pd, 5 Stelle , Lega, Fratelli d’Italia e gli altri partiti, infine il 22% darebbe il suo assenso ad un governo di unità nazionale guidato da una personalità riconosciuta, non politica (come Draghi) per gestire il rilancio del Paese.

Sondaggi politici Analisi Politica: per oltre un italiano su due governo Conte non in grado di rilanciare il Paese

Guardando al futuro gli italiani sono pessimisti. Per oltre un cittadino su due la situazione economica del Paese nei prossimi mesi sarà di forte/lieve crisi mentre per il 21% rimarrà invariata, ovvero negativa come ora. E il rilancio non arriverà certo dall’azione del governo: per il 54% degli intervistati l’esecutivo Conte non ha le capacità per far ripartire il Paese dopo la tempesta Covid.

Sondaggi politici Analisi Politica: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 16 al 17 dicembre 2020. Campionamento probabilistico; a grappoli e doppio stadio (famiglia-individuo), stratificato per aree geografiche, ponderato per caratteristiche sociodemografiche. 1000 casi (contatti 3099, rifiuti/sostituzioni 1659). Errore teorico del ±3,2%, al livello di confidenza del 95%, per proporzioni del 50%.Metodo raccolta delle informazioni: Interviste telefoniche su questionario informatizzato.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →