Grammy 2021, serata da ricordare : vincitori e record Beyoncé

Pubblicato il 15 Marzo 2021 alle 11:17
Aggiornato il: 24 Marzo 2021 alle 09:17
Autore: Claudia Mustillo

La cerimonia dei Grammy 2021 si è svolta la scorsa notte a Los Angeles, un’edizione decisamente dominata dalla musiciste. Beyoncè batte ogni record in una sola notte. 

Un’edizione sicuramente da ricordare questa dei Grammy 2021 sia per la mancanza di pubblico al Convention Center di Los Angeles sia per il grande successo delle musiciste: Billie Elish ha vinto il premio per il disco dell’anno (Record of the year) con il singolo “Everything I wanted”, Taylor Swift ha ottenuto il titolo di miglior album con “Folklore”; Dua Lipa ha vinto il miglior disco dance, mentre Megan Thee Stallion miglior nuovo artista e Fiona Apple, miglior album rock. 

Ma chi ha vinto il premio per la canzone dell’anno?

Il premio per la canzone dell’anno ai Grammy 2021 è andato alla giovane cantautrice H.E.R per “I can’t Breathe” il pezzo dedicato al movimento e alle proteste Black Lives Matter. Eppure la regina della serata è stata ancora una volta lei, Beyoncè che con nove nomination ottiene tra vittorie, ai Grammy 2021: miglior performance R&b, miglior video e miglior performance rap – insieme a Magen Thee Stallion – , superando il record di artista più premiata in assoluto ai Grammy per un totale di 28 statuette. 

I vincitori delle altre categorie ai Grammy 2021 

Best pop duo/group performance

Rain on Me – Lady Gaga con Ariana Grande

Best pop vocal album

Future Nostalgia – Dua Lipa

Best progressive R&B album

It Is What It Is – Thundercat

Best rap album

King’s Disease – Nas

Best melodic rap performance

Lockdown – Anderson .Paak

Best dance recording Grammy 2021

10% – Kaytranada featuring Kali Uchis

Best dance/electronic album

Bubba – Kaytranada

Best rock performance

Shameika – Fiona Apple

Best metal performance

Bodycount – Bum Rush

Best rock album

The New Abnormal – The Strokes

Best alternative album

Fetch the Bolt Cutters – Fiona Apple

Best country album

Wildcard – Miranda Lambert

Best Country Solo Performance Grammy 2021

When My Army Prays – Vince Gill

Best Country Duo/Group Performance

10,000 Hours – Dan + Shay & Justin Bieber

Best musical theatre album

Jagged Little Pill

Producer of the year, non-classical

Andrew Watt

L'autore: Claudia Mustillo

Laureata in Mass Media e politica, poi, ha frequentato il master in Marketing e comunicazione politica ed istituzionale. Si è avvicinata al giornalismo grazie all’esperienza nella redazione di Radio3 Mondo e del programma televisivo Fake-La Fabbrica delle notizie, dove si è occupata di fact-checking e debunking delle notizie. Da un anno collabora con la redazione di Termometropolitico.it
    Tutti gli articoli di Claudia Mustillo →