Sondaggi elettorali Piepoli: Lega in calo, cresce Fratelli d’Italia

Pubblicato il 8 Aprile 2021 alle 11:26 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggi piepoli, sondaggi elettorali piepoli

Sondaggi elettorali Piepoli: Lega in calo, cresce Fratelli d’Italia

Sono pochi i movimenti di consenso registrati dai sondaggi elettorali dell’Istituto Piepoli per RaiNews24. Le uniche variazioni interessano due partiti di centrodestra. Il primo è la Lega che perde mezzo punto percentuale e scende al 23%. Nonostante il calo, il Carroccio continua a rimanere la prima forza politica del Paese. Il Pd, infatti, rimane inchiodato al 19,5% e arresta la sua crescita seguita dall’elezione di Enrico Letta a segretario dem. Il secondo partito a vedere una variazione del proprio consenso è Fratelli d’Italia. A differenza dell’alleato di centrodestra, il partito guidato da Giorgia Meloni vede incrementare il proprio bottino di voti di mezzo punto percentuale. In questo modo Fratelli d’Italia sale al 18% e stacca di un punto il Movimento 5 Stelle fermo al 17%.

Sondaggi elettorali Piepoli: stabili le forze moderate

Nessuna novità per gli altri partiti, tutti fermi sulle posizioni rilevate il 23 marzo. Forza Italia è data al 6%, Azione di Calenda al 3,5% e Liberi e Uguali al 3%. Sotto la soglia di sbarramento del 3% si trovano ancora Italia Viva (2,5%) e +Europa (2%). Gli altri partiti tutti insieme raccolgono il 5,5% dei consensi. La quota di astenuti e indecisi stimata da Piepoli è in linea con la media nazionale (39-40%).

sondaggi elettorali piepoli
Fonte: Piepoli

Sondaggi elettorali Piepoli: nota metodologica

Sondaggio pubblicato il 6 aprile.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →