Le cinque Serie tv da vedere almeno una volta nella vita!

Pubblicato il 23 Aprile 2021 alle 15:17 Autore: Claudia Mustillo

Non saremo mai tutti d’accordo su quali sono le cinque serie tv da vedere almeno una volta nella vita, ma questi capolavori non hanno controindicazioni.

1 Friends

Impossibile non iniziare da una delle serie tv più amate di sempre. Al centro della narrazione le vicende di 6 amici Ross, Rachel, Monica, Chandler, Phoebe e Joey. La sit-com simbolo degli anni ‘90 si lascia guardare con facilità e regalando allo spettatore un’iniezione di buonumore ad ogni episodio. Sicuramente da aggiungere alla lista delle serie tv da vedere, se ancora non l’avete mai fatto. 

2 Mad Men 

Chi non rimarrebbe affascinato dal mondo dell’advertising e dai suoi magnifici uomini d’affari in giacca e cravatta?! Questo è l’effetto che fin dai primi minuti provoca il protagonista, Don Draper, sul suo pubblico. Una serie tv ambientata negli anni ‘60 che conquista lo spettatore episodio dopo episodio. Veramente imperdibile. 

3 Il Trono di Spade

Penso che non ci sia bisogno di troppe presentazioni per la serie tv che ha mandato in tilt il pubblico mondiale. Ambientazione fantasy, ma veramente un capolavoro contemporaneo. La narrazione si apre nel momento in cui l’estate dura da nove anni e aumenta il terrore dell’inverno che arriva – The Winter is coming – frase che è diventata un tormentone sul web, ma anche in politica. 

4 Dai, dai, dai – Boris 

Una delle eccellenze italiane, Boris fiction sulla fiction. Protagonista indiscusso è Renè Ferretti, il regista della serie al centro della narrazione di Boris, ma anche Stanis La Rochelle ( Pietro Sermonti), Corinna Negri ( Carolina Crescentini) e Arianna Dell’Arti (Caterina Guzzanti). Un pezzo unico all’interno delle serie tv. 

5 True Detective

Non importa se non siete amanti del crime perchè questa serie tv vi conquisterà senza neanche lasciarvi il tempo di riflettere fino in fondo sul fatto che a voi il crime non piace proprio per nulla. La prima stagione (migliore rispetto alla seconda) racconta le vite dei detective Rust Cohle e Marty Hart che si intrecciano nella luggia caccia a un serial killer in Louisiana durata ben 17 anni. Attenzione, se avete smesso di fumare da poco o avete intenzione di farlo evitate, per il momento, di guardare la serie tv. 

L'autore: Claudia Mustillo

Laureata in Mass Media e politica, poi, ha frequentato il master in Marketing e comunicazione politica ed istituzionale. Si è avvicinata al giornalismo grazie all’esperienza nella redazione di Radio3 Mondo e del programma televisivo Fake-La Fabbrica delle notizie, dove si è occupata di fact-checking e debunking delle notizie. Da un anno collabora con la redazione di Termometropolitico.it
    Tutti gli articoli di Claudia Mustillo →