Moto Gp Gran Premio Catalogna: griglia piloti e dove vedere la gara

Pubblicato il 4 Giugno 2021 alle 16:18 Autore: Claudia Mustillo

Grande fine settimana per gli appassionati dei motori. Torna l’appuntamento con la Moto Gp, dopo il tragico incidente del giovane pilota di 19 anni. Questa volta le moto tornano in pista con il Gran Premio di Catalogna. Il circuito di Barcellona-Catalunya ha ospitato un Gran Premio di Moto Gp ogni anno da quando è stato incluso per la prima volta nel calendario nel 1992 e la visita annuale a questa sede è apprezzata sia dai piloti che dai fan, con una pista superba che produce grandi corse a soli 25 km dal a nord di Barcellona, ​​una delle città più vivaci d’Europa.

Questa è la sede di molte delle più grandi star dello sport tra cui Marc Marquez, Jorge Lorenzo, Maverick Viñales, Dani Pedrosa e i fratelli Espargaro Aleix e Pol. Il GP di Catalogna cade tipicamente a giugno, un ottimo periodo dell’anno per visitare questa bellissima regione mediterranea.

Una delle grandi novità di questo Moto Gp è la curva 10, completamente ridisegnata: si torna a un layout rotondo. Sicuramente la nuova curva piacerà molto ai piloti.

La classifica delle Libere 2 Moto Gp

1J. ZARCO1:39.235
2F. MORBIDELLI+0.021
3F. QUARTARARO+0.166
4B. BINDER+0.427
5F. BAGNAIA+0.525
6M. VIÑALES+0.586
7J. MILLER+0.679
8E. BASTIANINI+0.742
9A. ESPARGARO+0.748
10P. ESPARGARO+0.748
Fonte risultati Moto Gp: SkySport

La gara della Moto Gp sarà trasmessa domenica in diretta su Sky alle ore 13.00 e per gli appassionati di motori poi alle 19.30 su Canale 8 appuntamento con il Gran Premio di Formula uno di Baku, uno dei circuiti più difficili per i piloti. La Red Bull di Verstappen ha messo sotto pressione Hamilton dopo la vittoria nel Gran Premio di Montecarlo, adesso la Mercedes – dopo anni di grandi vittorie – si trova ad inseguire.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Claudia Mustillo

Laureata in Mass Media e politica, poi, ha frequentato il master in Marketing e comunicazione politica ed istituzionale. Si è avvicinata al giornalismo grazie all’esperienza nella redazione di Radio3 Mondo e del programma televisivo Fake-La Fabbrica delle notizie, dove si è occupata di fact-checking e debunking delle notizie. Da un anno collabora con la redazione di Termometropolitico.it
    Tutti gli articoli di Claudia Mustillo →