Scarpe Nike Jordan Air 1: tutti i colori delle scarpe più iconiche

Pubblicato il 18 Agosto 2021 alle 13:34 Autore: Redazione
scarpe nike jordan air

Scarpe Nike Jordan Air 1: tutti i colori delle scarpe più iconiche

Nel mondo della moda e del fashion non è raro trovare calzature che diventano vere e proprie icone e che ancora oggi, a decenni di distanza dal lancio, continuano a rappresentare stile ed eleganza. È invece molto più raro che a diventare degli evergreen siano calzature sportive. Ma le Nike Air Jordan rappresentano l’eccezione alla regola. Arrivate per la prima volta sul parquet e nei negozi nel 1985, le Jordan sono ancora oggi tra le scarpe più acquistate in tutto il mondo. E recentemente sono diventate anche le più apprezzate dai vip e dai politici.

La storia delle Air Jordan

Nel 1984 Michael Jordan era solo un talento uscito dall’Università di North Carolina che si affacciava per la prima volta al mondo Nba. Come tutti i giovani della sua età aveva dei marchi di scarpe preferite. Ma erano Adidas e Converse e il sogno di MJ era quello di diventare un testimoniale di uno di questi due brand.

E a nulla valsero le avance di Nike, pronta a investire su quel giovane emergente una cifra astronomica. A cambiare il corso della storia, però, fu la madre di Michael, capace di convincerlo ad ascoltare l’offerta del marchio del “baffo”.

Offerta ascoltata e accettata in brevissimo tempo. Il resto è una storia che dura da quasi quarant’anni e che ha trasformato le Air Jordan e il marchio Nike nel simbolo più conosciuto dello street-style.

I modelli più iconici delle Nike Air Jordan 1

Le Air Jordan hanno sempre avuto come colori di base il bianco, il rosso e il nero ma nel corso degli anni sono state presentate in moltissime colorazioni diverse.

Il primo modello di scarpette Jordan ad aver visto la luce sono Nike Air Jordan bianche e rosse. In realtà le prime Jordan in assoluto furono quelle indossate da Michael nel 1985 ed erano rosse e nere. Ma, complici i regolamenti Nba dell’epoca che vietavano le calzature colorate, vennero subito rilanciate con il bianco al posto del nero.

Nelle epoche successive sono state oggetto di varie rivisitazioni e ancora oggi sono disponibili nei migliori shop online. E se vogliamo acquistarne un paio non ci resta che dare un’occhiata alla collezione di Zalando.it delle scarpe nike Jordan Air 1.

Il 1989 è invece l’anno di un altro modello di scarpe Jordan, le Air Jordan IV destinato a riscrivere i canoni dell’abbigliamento sportivo e del fashion. La versione originale è nera con inserti bianchi e rossi ma sul mercato arrivò in moltissime colorazioni. La più famosa è quella “White Cement”, indossata dal protagonista di “Do the Right Thing” di Spike Lee.

Do the Right Thing | “You Stepped On My Brand New White Air Jordans!”

L’anno successivo nuovo modello di Jordan e nuova incursione nella cultura pop. Le Air Jordan V nacquero con un design ispirato ai caccia della seconda guerra mondiale e con denti di squalo disegnati sulla suola. Ma a renderle immortali fu Will Smith indossandole in moltissime puntate di “Il Principe di Bel Air”.

Facciamo un salto in avanti nel tempo per incontrare un altro modello di Jordan nere e bianche: le Air Jordan XIII. La forma ricorda quella delle zampe di una pantera e sono passate alla storia come le scarpe dell’ultimo campionato vinto da MJ.

Anche i vip e i politici amano le Nike Air Jordan

Ad alimentare il mito delle Nike Jordan in tempi recentissimi hanno contribuito anche alcuni politici e personaggi del mondo dello spettacolo.

Maisy Biden, nipote dell’attuale Presidente degli Stati Uniti, è apparsa più volte con ai piedi un paio di Air Jordan “Sisterhood”. E in pochi giorni sono diventate le scarpe Jordan più vendute online in tutto il mondo.

Grande successo hanno riscosso anche le Air Jordan 1 OG Dior/Nike, modello nato dalla collaborazione tra i due famosi brand e indossati da Nikolas Ajagu, marito della nipote di Kamala Harris. Oggi il loro prezzo si aggira sui 7 mila dollari.

Spike Lee’s Air Jordan 1 “Cannes Film Festival”

Incredibile anche lo stile di Spike Lee durante la presentazione della giuria del Festival di Cannes 2021 di cui il regista americano era stato nominato presidente. Spike ha calcato il red carpet con un completo rosa Louis Vitton, un cappello a bombetta e un esclusivissimo paio di Nike Air Jordan 1 in pelle scamosciata rossa, bianca e blu.

In arrivo il primo modello di Air Jordan bianche personalizzabili

Grandi novità sono attese nei prossimi mesi sul fronte Air Jordan. Alcune indiscrezioni confermano che Nike e Jordan stiano lavorando per realizzare un modello, le AJ4, completamente personalizzabili. La base di partenza sarà la tomaia bianca e insieme alle calzature verrà abbinato un set di pennarelli con i quali personalizzarle a piacimento. La data di uscita non è stata ufficializzata ma potrebbe essere questione di giorni.

scarpe nike jordan air

I prezzi delle scarpe Air Jordan

Nonostante alcuni modelli siano estremamente ricercati tra i collezionisti e abbiano raggiunto quotazioni astronomiche, il prezzo delle Jordan varia molto a seconda della colorazione e dell’anno di lancio. Ma con una buona dose di pazienza e qualche ricerca su internet possiamo trovare alcuni modelli da collezione a meno di 300 euro.

Tra le più belle in questa fascia di prezzo ci sono le Jordan grigie, le Air Jordan 1 Mid Light Smoke Grey. Realizzate con una tomaia grigia con inserti bianchi e neri a contrasto, queste Jordan sono molto recenti ma non per questo meno iconiche.

Assolutamente da avere per gli amanti dei colori le Air Jordan 1 Low Gold Toe. Lanciate in occasione dell’All Star Game Nba 2018, sono le prime della serie ad abbinare con classe il bianco, il nero e l’oro.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →