Vaccino under 12: arriva il via libera dell’Ema. Cosa cambia per i bambini?

Pubblicato il 26 Novembre 2021 alle 08:00 Autore: Guglielmo Sano
Vaccino under 12: arriva il via libera dell’Ema. Cosa cambia per i bambini?

Vaccino under 12: arriva il via libera dell’Ema. Cosa cambia per i bambini?

Vaccino under 12: arriva il via libera dell’Ema, l’Agenzia Europea per il Farmaco, sulla somministrazione del composto anti-Covid Pfizer/Biontech per i più piccoli. Cosa cambia tra adulti e bambini? Il punto della situazione

Vaccino under 12: arriva il via libera dell’Ema

Vaccino Under 12: è arrivato prima del previsto, infatti si attendeva non prima della prossima settimana, il via libera dell’Ema alla somministrazione del composto anti-Covid Pfizer Biontech per la fascia d’età 5-11 anni. L’annuncio con un’apposita nota dall’Autority Ue in cui si è precisato che la dose di vaccino da utilizzare sarà inferiore a quella usata per le persone con età pari o superiore ai 12 anni.

In pratica, se per gli over 12 la dose di composto Pfizer è di 30 microgrammi per i più piccoli ne andrà somministrata una da 10 microgrammi. Secondo le valutazioni dell’Ema, nonostante l’inferiore quantità inoculata, il vaccino mantiene comunque la sua efficacia: gli studi citati dell’Agenzia riferiscono per la fascia 5-11 anni un tasso del 90,7%.

Servono sempre due dosi per completare il ciclo?

Vaccino under 12: al di là della minore consistenza della dose, non cambia molto per l’immunizzazione dei più piccoli. Per completare il ciclo, proprio come per i più grandi, si dovranno somministrare comunque due dosi, con la seconda dopo tre settimane della prima.

Non dovrebbe cambiare nulla rispetto alle altre fasce d’età neanche per quanto riguarda le modalità della somministrazione (iniezione intramuscolare nel muscolo deltoide, in breve, una puntura sulla spalla). Anche gli effetti collaterali sono gli stessi registrati (raramente) in soggetti di età superiore: dolori muscolari, gonfiore e arrossamento del sito di iniezione, spossatezza, mal di testa, brividi.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →