Sondaggi Ipsos: battuta d’arresto per FDI

Pubblicato il 25 Gennaio 2023 alle 17:40 Autore: Andrea Turco
sondaggi ipsos

Sondaggi Ipsos: battuta d’arresto per FDI

Fratelli d’Italia chiude in calo il mese di gennaio. A sostenerlo sono gli ultimi sondaggi realizzati da Ipsos per il Corriere della Sera che danno Fdi in calo dell’1,2% al 30,5%. Il calo nei consensi di Fdi si riverbera anche sull’indice di fiducia della premier Meloni che scende da 58 a 53. In discesa anche le quotazioni del governo il cui gradimento passa da 54 a 51. In parte il calo di Fdi viene sanato dalla crescita contemporanea di Lega (+0,5% all’8,3%) e Forza Italia (+0,6% al 6,8%). In questo modo il centrodestra perde appena due decimi rispetto alla precedente rilevazione di fine dicembre. Per Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos, “sarebbe azzardato” parlare di “fine della luna di miele, dato che l’apprezzamento per la premier viene espresso dal 46% degli italiani”, una percentuale maggiore rispetto al 26,7% che alle elezioni del 25 settembre ha votato Fdi. Si tratterebbe quindi di una “normale battuta di arresto in cui sono incappati precedentemente tutti gli altri governi”. Per ora, nessun campanello d’allarme. Intanto però M5S e Pd ne approfittano per recuperare il grande svantaggio. I primi crescono dello 0,6% al 18,2%, rafforzando lo status di principale avversario di Fdi, i secondi avanzano piano al 16,4%. Nelle retrovie Azione/Italia Viva cresce di appena un decimo al 7,1%, meglio fa l’alleanza Verdi/Sinistra Italiana (+0,3%) che si attesta al 4,1%. Sotto il 3% ecco +Europa, Italexit, Unione Popolare e Italia Popolare e Sovrana con percentuali comprese tra l’1% e il 2,5%. Si alza ancora la quota di indecisi e astenuti ora al 41,2%.

sondaggi ipsos
Fonte: Ipsos

Sondaggi Ipsos: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 19 al 23 gennaio 2023. 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne; margine di errore compreso tra +/- 0,6% e +/- 3,1% sulle stime relative al totale degli intervistati. Metodo raccolta delle informazioni: MIXED MODE (CATI-CAMI-CAWI.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →