Sciopero oggi 12 febbraio: Chi aderisce e orari garantiti

Pubblicato il 12 Febbraio 2024 alle 10:51 Autore: Fabrizio Scandaloni
Sciopero oggi 12 febbraio: Chi aderisce e orari garantiti


Sciopero oggi 12 febbraio: Chi aderisce e orari garantiti

Disagi in arrivo per i viaggiatori a causa di uno sciopero nel trasporto ferroviario previsto per oggi, lunedì 12 febbraio 2024. La protesta, promossa dai sindacati di Base Cub e Usb su tutto il territorio nazionale, avrà una durata di 8 ore, dalle 9:00 alle 17:00, coinvolgendo tutte le imprese ferroviarie, tra cui Trenitalia, Italo e Trenord, nonché il personale del trasporto merci su rotaia e i tecnici dell’infrastruttura ferroviaria di Rfi. Sia i treni ad alta velocità che quelli regionali e a lunga percorrenza saranno interessati dall’astensione.

Motivazioni dello sciopero di oggi

Lo sciopero dei treni di oggi è stato convocato dai sindacati di base Cub trasporti/sgb, Usb lavoro privato e Assemblea Nazionale PdM/PdB per protestare contro la mancata risposta della dirigenza RFI riguardo al rinnovo contrattuale di tutti i ferrovieri. I lavoratori della manutenzione RFI sciopereranno per contestare la firma dell’accordo di settore dello scorso 10 gennaio, che ha smantellato importanti pilastri contrattuali a tutela dei lavoratori.

Clicca qui per l’ultimo sondaggio settimanale di Termometro Politico

Treni Garantiti e possibili disagi

Lo sciopero potrebbe causare disagi sui treni di Trenitalia, con cancellazioni o variazioni di percorso. Il gruppo ferroviario ha annunciato che i treni a lunga percorrenza non subiranno modifiche, ma l’agitazione sindacale potrebbe influenzare il servizio prima e dopo l’orario previsto. Trenitalia ha garantito servizi minimi di trasporto pubblicando una lista dei treni nazionali garantiti. Per quanto riguarda i treni regionali, è possibile consultare l’elenco dei treni garantiti regione per regione tramite l’app Trenitalia e la sezione Infomobilità del sito web.

Sciopero anche su Italo e Trenord

Anche il personale di Italo e Trenord partecipa allo sciopero dei trasporti di oggi. I viaggiatori possono aspettarsi possibili ritardi e cancellazioni sulla circolazione ferroviaria in Lombardia. Trenord ha previsto fasce orarie di garanzia per i pendolari e i treni con partenza prevista entro le ore 9 e arrivo entro le ore 10 termineranno la corsa.

C’è possibilità di rimborso per ritardi o cancellazioni

In caso di ritardi o cancellazioni dei treni, i viaggiatori hanno diritto al rimborso del biglietto secondo le Condizioni Generali di Trasporto di ciascun vettore. Trenitalia ha precisato che il rimborso può essere richiesto dalla dichiarazione dello sciopero fino alla partenza del treno prenotato.

Lo sciopero del personale del Gruppo FS Italiane, Italo e Trenord è in corso dalle ore 9:00 alle 17:00 di lunedì 12 febbraio 2024. Assicurati di pianificare i tuoi spostamenti tenendo conto di possibili variazioni nei servizi ferroviari e consulta i canali ufficiali delle imprese ferroviarie per maggiori informazioni.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Fabrizio Scandaloni

Sono Fabrizio Scandaloni, un giornalista che ha trasformato il gossip in un'arte, con uno sguardo acuto e un'intuizione senza pari nel catturare l'attenzione del pubblico. La mia storia è fatta di retroscena scottanti, esclusive imperdibili e una determinazione implacabile nel portare alla luce la vera essenza del mondo dello spettacolo italiano.
    Tutti gli articoli di Fabrizio Scandaloni →