•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 11 marzo, 2013

articolo scritto da:

I marò non torneranno in India

Maro, Governo italiano Non intendiamo recedere

Il ministro degli Esteri Terzi ha dichiarato in una nota che i due marò rimarranno in Italia e non torneranno in India. “L’Italia ha informato il Governo indiano che, stante la formale instaurazione di una controversia internazionale tra i due Stati, i fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non faranno rientro in India alla scadenza del permesso loro concesso”.

[ad]Una decisione che non è piaciuta all’India che ha commentato: “I due marò italiani devono essere processati in India secondo le leggi indiane. Ogni commento specifico è prematuro, ma è chiaro che i due dovranno affrontare il processo in India”. Felici invece i familiari dei marò che hanno accolto la notizia con soddisfazione. “Siamo attoniti, non possiamo che esultare. Grazie Italia” ha dichiarato Franca Latorre, sorella di Massimiliano che poi ha aggiunto: “È una bellissima notizia che altro possiamo aggiungere. Mi sento di ringraziare tutta l’Italia e le istituzioni per questo che è senz’altro un bellissimo evento”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: