articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

PARADISI FISCALI: SVIZZERA CONTRO CRITERI OCSE

(IRIS) – ROMA, 3 APR – La Svizzera disapprova i criteri alla base della decisone dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) di inserire il nome del Paese nella ”lista grigia” dei paradisi fiscali. In un comunicato pubblicato a Berna, il presidente della Confederazione e ministro delle Finanze, Hans-Rudolf Merz, afferma di aver ”preso atto” della decisione dell’Ocse, ma di deplorare il modo di procedere. Il ministro – afferma il comunicato – disapprova ….

Posted: 2009-04-03 12:18:00

Read Full Article

ultima modifica: venerdì, 3 Aprile 2009