articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

CRISI ECONOMICA: CREMASCHI, OPERAI PROTESTANO, NON C’E’ NESSUN SEQUESTRO

(IRIS) – ROMA, 12 APR – "Sono semplicemente gli operai che si trattengono negli uffici come protesta, ma non c`è nessuna forma di sequestro. Al massimo il blocco delle portinerie del posto di lavoro. In Italia, in passato è successo molte volte" Giorgio Cremaschi, segretario nazionale della Fiom-Cgil, in un’intervista al ‘Giornale’ parla delle azioni di protesta messe in atto dagli operai in Francia. "Oggi se ne parla perché all`improvviso ….

Posted: 2009-04-12 13:46:00

Read Full Article

ultima modifica: domenica, 12 Aprile 2009