Tasse sul lavoro, dove sono più alte in Europa, la mappa

Tasse sul lavoro, dove sono più alte in Europa, la mappa Il cuneo fiscale è una delle croci della nostra economia, troppo alto, ogni governo promette di ridurlo, ma naturalmente non è cosa semplice. Fatto sta che le tasse sul lavoro sono tra le imputate della crescita ridotta del nostro e di altri Paesi in Europa. Come sono messi appunto negli altri Stati del Continente? Contrariamente a quanto accadeva alcuni anni fa non sono più i Paesi nordici ai vertici della classifica. I Paesi culla del welfare e dello Stato pesante sono sempre stati quelli con la maggiore tassazione, compensata da servizi di eccellenza. Dagli anni ’90 in poi però vi sono state intense riforme di stampo liberale che hanno tagliato in particolare le tasse sulle aziende, se non quelle sulla persona. E così oggi sono altri i Paesi in testa. Quelli dell’Europa centrale, compresa l’Italia. Tra tassa sul reddito, contributi a carico del lavoratore o a carico del datore di lavoro il nostro Paese si posiziona al quinto posto. Ma quali sono i numeri? Lo vediamo in una infografica di Historynutshell.com su dati OCSE Tasse sul lavoro, il Belgio al primo posto Le aziende e i lavoratori belgi devono... View Article