Sondaggi politici, gli italiani tra i più favorevoli a un governo dei militari

Sondaggi politici, gli italiani tra i più favorevoli a un governo dei militari Come sempre Pew Research si occupa di sondare sullo stesso tema la popolazione di Stati del mondo molto diversi per rappresentare le differenze o le similitudini tra popoli distanti. E’ la volta dell’opinione sulla democrazia rappresentativa e sulla possibilità di governi militari o di uomini forti. E gli italiani, tra le popolazioni europee, o comunque dei Paesi avanzati, appaiono tra i più favorevoli a un tipo di governo autoritario o più deciso. Il 17% sarebbe per un governo militare, come in USA. Ma molto più che in Germania, per esempio, 4%, o che in Spagna, 11%, Polonia, Ungheria, Svezia, Grecia, Paesi Bassi, dove non si arriva al 10%. In Francia si raggiunge la stesa percentuale che in Italia, e solo in Cile, il Paese di Pinochet il 27%. Un governo invece di esperti tecnocratici vedrebbe a favore solo il 40% degli italiani. Contro il 68% degli ungheresi, o il 49% degli spagnoli, o il 44% dei francesi. Piace più che altrove il leader forte, al 29% dei nostri connazionali. Ci supera solo il Giappone, con il 31%. Sondaggi politici, elettori di destra e con minore istruzione più... View Article