Omicidi USA con armi da fuoco, dove ce ne sono di più, le mappe

Omicidi USA con armi da fuoco, dove ce ne sono di più, le mappe E’ ormai un classico in occasione di ogni strage negli Stati Uniti. Si infiamma la discussione sulle armi da fuoco, con scontri tra repubblicani e democratici sulla disciplina del possesso di fucili e pistole. Si riparla della differenza tra l’incidenza degli omicidi in USA e in Europa, dove ve ne sono molte meno. Ma quanti sono effettivamente e soprattutto dove sono gli omicidi con armi da fuoco negli USA? Le statistiche sono fornite dal centro per il controllo delle malattie e la prevenzione, in cui si analizzano le principali cause di morte. Si nota subito che a fronte dei dati europei, mano di un morto ogni 100 mila abitanti, negli USA si varia tra 2 e 14. Si muore molto di più insomma. Ma c’è molta differenza tra New Hampshire, Isaho, Utah, aree molto tranquille e la Louisiana e il Maryland, dove si superano i 10 uccisi per 100 mila persone. E’ chiaro che si dovrebbe avere una mappa divisa in contee. Si scoprirebbe che la maggior parte degli omicidi è in realtà in pochi centri metropolitani, nelle periferie di alcune grandi città, come Detroit, Chicago,... View Article