Corea del Nord, ultime notizie: pericolo nucleare, Russia mediatrice

Corea del Nord, ultime notizie: pericolo nucleare, Russia mediatrice La tensione tra Usa e Corea del Nord ha da tempo superato il livello del “botta e risposta” tra Donald Trump e Kim Jong un. La tensione continua a salire tra una sponda all’altra del Pacifico e l’unico modo per evitare una guerra sembra quello di intavolare dei negoziati. Una soluzione che potrebbe anche essere a portata di mano se a dover dialogare non si trovassero due nazioni “nemiche” da decenni a questa parte. Ecco allora che, pochi giorni fa, la Russia ha ancora una volta offerto il proprio aiuto a Washington; Mosca ha indicato la via dei suoi tradizionali rapporti con i nordcoreani proponendosi come mediatore nella crisi. È stato il ministro degli esteri Sergei Lavrov a lanciare il salvagente all’amministrazione Trump che, d’altra parte, non ha ancora fatto capire se accetterà l’offerta del Cremlino. La Russia non ha mai nascosto l’intenzione di giocare un ruolo “chiave” nello duello tra Usa e Corea. In breve: l’interesse è, innanzitutto, quello di evitare una guerra che potrebbe avere delle conseguenze a dir poco drammatiche ai propri confini. Inoltre, portando allo stesso tavolo Usa e Corea, aumenterebbe non poco la percezione del proprio potere... View Article