Interviste social: una chiacchierata con il creatore di RT Poop

Interviste social: una chiacchierata con il creatore di RT Poop Ai primi di gennaio è stato pubblicato su YouTube quello che potrebbe vincere, a mani basse, il premio di “video dell’anno”: parliamo di Poop Squad 2. Se siete tra i pochi che ancora non avete visto questo video di 8 minuti – che probabilmente manderete in loop, dopo averlo visto per la prima volta – lo trovate qui. La mente che ha partorito questo piccolo capolavoro – e tante altre “poop” di qualità – è Raffaele, un ragazzo di 25 anni del napoletano, amante della cinematografia e con già alcune esperienze alle spalle. L’intervista social della settimana è per lui. QUI trovate tutto lo Speciale Social Network Interviste social: una chiacchierata con RT Poop Ciao Raffaele. In primis, complimenti per il tuo lavoro. Molti utenti dicono che da quando ci sei tu, le “poop” sono arrivate ad un altro livello. Da dov’è partita l’idea di fare poop? Ciao! Ti ringrazio per le tue parole. Ricevere complimenti sul proprio lavoro è sempre motivo di orgoglio. Sono contento che il pubblico apprezzi la qualità dei miei video. Non è scontato che succeda. Molte volte non si ha la percezione della quantità di sforzo... View Article