•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 4 marzo, 2014

articolo scritto da:

Grillo invita gli indagati del Pd al Governo alle dimissioni

vatileaks 2, tarcisio bertone, beppe grillo

Beppe Grillo si complimenta col Nuovo Centrodestra di Alfano per le dimissioni date dal sottosegretario Gentile.

Per il leader del Movimento 5 Stelle “Alfano ha dato l’esempio, Gentile ha ritirato la sua candidatura a sottosegretario. Questo atto dovuto fa onore all’NCD, ora il pdxexmenoelle di Renzie non può che seguirne l’esempio”.

Grillo accusa il Partito Democratico e tira in ballo il premier Matteo Renzi, segretario del Pd, per la presenza al Governo di quattro indagati. Dice Grillo: “Renzie può mettere in campo quattro fuoriclasse che, come sempre, a sinistra abbondano: Francesca Barracciu, accusata di peculato nell’inchiesta sui rimborsi spese ai consiglieri regionali in Sardegna; Umberto Del Basso de Caro, indagato per i rimborsi del consiglio regionale in Campania; Vito De Filippo, indagato nell’ambito della “Rimborsopoli” lucana; Filippo Bubbico, indagato per abuso d’ufficio”.

grillo invita alle dimissioni

Tratta dal blog beppegrillo.it

Il post di Beppe Grillo si conclude con una citazione. Il riferimento è al brano di Lucio Battisti “Dieci ragazze per me” che nella versione aggiornata di Grillo diventa “quattro indagati per me posson bastare, quattro indagati per me…”.

Tra i commenti c’è chi chiede “a Campanella ed Orellana (deputati espulsi dal Movimento 5 Stelle) come pensano di allearsi con indagati pd rispettando il mandato dei cittadini?”

Redazione

 




Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

28 Commenti

  1. Camilla Santoro ha scritto:

    sarebbe coerente…ma nel pd la coerenza la conoscono?

  2. Antonio Izzo ha scritto:

    e tu che segui un condannato sei coerente? camilla

  3. Sergio Ciaramita ha scritto:

    Il fasciogrullo e’ da un bel po di tempo che ha dato le dimissioni dal cervello

  4. Camilla Santoro ha scritto:

    io seguo il M5S che è fatto di giovani onesti non corrotti nè indagati….

  5. Daniele Brinati ha scritto:

    Ma il “condannato” non è in Parlamento…

  6. Pietro Spedale ha scritto:

    Non è questione di seguire “un condannato”, quello che ha detto Grillo è lapalissiano, capisco l’antipatia ma mica ogni cosa che dice è sbagliata; come in questo caso. O vi sembra normale avere degli indagati al Governo?

  7. Umberto Banchieri ha scritto:

    Daniele Brinati neanche Riina era in Parlamento se per questo…

  8. Raffaele Bertino ha scritto:

    ma come si permette questo pluricondannato

  9. Bruno Andolfatto ha scritto:

    Ecco il bue che dà del cornuto all’asino…

  10. Camilla Santoro ha scritto:

    non si complimenta con Ncd, nota che per una volta sono stati coerenti e Gentile, visto la scabrosa situazione si è dimesso…..e ritiene , come lo riteniamo in molti , che gli Indagati del governo dovrebbero fare altrettanto….come avviene in tanti paesi quando qualcuno si trova in problemi giudiziari personali da risolvere ….ricordo che in Germania un ministro si è dimesso per avere copiato parte della propria tesi e altri per problwmi simili

  11. Stefano Sbardella ha scritto:

    Anche Davide Bono, consigliere regionale piemontese del M5S è indagato per i rimborsi regionali. Perchè non si dimette?

  12. Stefano Sbardella ha scritto:

    Davide Boni, consigliere regionale piemontese è indagato per la questione rimborsi. Andrea Defranceschi capogruppo M5S in Emilia Romagna è indagato per peculato. Perchè non si sono dimessi?

  13. Graziella Salvatico ha scritto:

    Ma che bel parterre …..

  14. Piero Nanni ha scritto:

    cominci a dimettersi lui che è condannato con sentenza passata in giudicato per omicidio colposo plurimo

  15. Saverio Lisco ha scritto:

    mi pare onesta la richiesta di grillo.

  16. Maurizio Talamo ha scritto:

    Io non sono sorpreso…

  17. Giuseppe Alesso ha scritto:

    E il deputato Sorial? indagato per vilipendio perchè non s’è dimesso?

  18. Anna Rosaria Erriquez ha scritto:

    ma lui pensa di poter parlare?!!!

  19. Lamberto Giusti ha scritto:

    In effetti questa volta il comico ha ragione…

  20. Eugenio Policriti ha scritto:

    indagato dimissioni condato fa il galletto

  21. Giovanni Merli ha scritto:

    Barracciu del PD-L ?????? Fulminata sulla via di Arcore ???? se gli occhi sono lo specchio dell’anima….la faccia è tutto un programma !!!!!

  22. Anna De Gironimo ha scritto:

    ma in questo ha ragione!

  23. Vito Casale ha scritto:

    a be certo loro sono indagati, lui invece è condannato!

  24. Vito Casale ha scritto:

    e si figurati, la coerenza del m5s è a loro uso e consumo….

  25. Vito Casale ha scritto:

    grillo è condannato a 4 m4si di carcere e fa il leader. però berlusconi, lui no non può!

  26. Vito Casale ha scritto:

    ma perchè mai uno indagato dovrebbe dimettersi? lo capisco per difendersi, solo per quello

  27. Lucio Bufo ha scritto:

    Grillo dimostra ancora una volta di essere di destra …

  28. Domenico Costanzo ha scritto:

    giusto 😉

Lascia un commento