Sondaggi politici SWG: quali battaglie ha perso la sinistra?

Sondaggi politici SWG: quali battaglie ha perso la sinistra? A quasi un mese e mezzo di distanza dall’election day, continua a tenere banco il toto-premier. Un rebus che sembra ancora lontano dal risolversi. Il veto reciproco posto da M5S e Forza Italia perpetra lo stallo istituzionale, nonostante la crescente sintonia tra Di Maio e Salvini che ha convinto sempre più italiani della fattibilità di un’alleanza di governo populista. Mentre i vincitori della competizione elettorale dialogano, gli sconfitti si rifugiano all’opposizione. È il caso del Partito Democratico, la forza politica realmente perdente della tornata del 4 marzo. SWG prova a comprendere quali siano le ragioni della sconfitta, attraverso le grandi battaglie (tipiche o meno, della sinistra). I risultati vengono mostrati sia sul totale, sia per segmento elettorale (in particolare: elettori “dem”, pentastellati e indecisi). Sondaggi politici SWG: il lavoro, il grande spauracchio della sinistra SWG chiede ai suoi intervistati quali siano state le battaglie perse dalla sinistra negli ultimi 10 anni. In cima alla classifica troviamo il tema per eccellenza della sinistra: il lavoro. Una sconfitta per il 61% del campione. Percentuale che arriva a toccare addirittura il 75% tra gli elettori pentastellati. Anche per un elettore “dem” su due, è stata... View Article