•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 9 marzo, 2014

articolo scritto da:

Landini a Renzi: “Un patto per lo sviluppo”

Nervi tesi in casa Cgil, Landini sospendere il congresso

“La democrazia è a rischio nel nostro Paese se non si combatte la disoccupazione e la precarietà”. Lo afferma il leader della Fiom Maurizio Landini, che in una lettera indirizzata al premier Matteo Renzi dalla prima pagina di Repubblica propone al presidente del Consiglio un patto per lo sviluppo. “Secondo noi – spiega, – sono da evitare interventi a pioggia. Bisogna individuare delle priorità. Ad esempio, ogni euro pubblico a favore delle imprese deve essere vincolato a quanti posti di lavoro si difendono e si creano. Vanno resi possibili forme di credito e di finanziamento agli investimenti a tassi agevolati per le piccole e medie imprese, incentivando la costituzione di reti d’impresa”. Secondo Landini “non serve a nulla una riduzione generalizzata e non selettiva del cuneo fiscale. Per una ripresa dei consumi la tassazione va ridotta a partire da una riduzione dell’ Irpef sui redditi da lavoro più bassi e ripristinando una vera tassazione progressiva”. Landini sollecita “forme di reddito minimo universale e cancellare l’articolo 8 della legge 148 del 2011, con cui si è permesso di derogare ai contratti nazionali”. Per quanto riguarda le risorse con cui realizzare tutto ciò, indica “misure straordinarie come la tassazione delle rendite finanziarie l’istituzione di una patrimoniale, privilegiare la riduzione del peso fiscale per chi investe in Italia e reinveste gli utili anzichè distribuirli agli azionisti”. E sottolinea quindi l’urgenza di partire dal lavoro, dicendosi disponibile “a chiarire il senso e la realizzabilità” del patto “direttamente” con il premier e i ministri competenti annunciando per il 21 marzo a Roma “una grande assemblea di delegate e delegati metalmeccanici”.




Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

13 Commenti

  1. Nunzio D'amico ha scritto:

    Persevera non ti arrendere !!!!

  2. Marco Angius ha scritto:

    Leccaculi

  3. Margherita Simoni ha scritto:

    vi vedo bena a lavorare assieme.

  4. Mirko Cecchini ha scritto:

    Landini vive nel mondo dei sogni. Crede veramente che ci siano i soldi per fare tutto quello che propone?

  5. Eleonora Sarini ha scritto:

    lando, il fiorentino non capisce un cazzo lascia perdere

  6. Severino Iesu ha scritto:

    il fiorentino ha fatto fuori anche voi

  7. Stefano Faccin ha scritto:

    #Landini , che fai? Ti schieri con gli iper liberisti adesso? Con chi lo fai il patto, con #DeBenedetti?

  8. Piazza Roberto ha scritto:

    chi pinocchio deve fare un patto ma con —chi—lasciamo perdere che non ce niente di buono ormai italia e affondata ,,1 nonna 70 anni

  9. Rosina Fanali ha scritto:

    vai Maurizio tira fuori la grinta

  10. Nazzaro Bolognesi ha scritto:

    landini premier

  11. Biagio Costa ha scritto:

    Vai Landini i soldi ci sono solo gli invidiosi remano contro

  12. Roberto Moccia ha scritto:

    sotto sviluppati che parlano di sviluppo..che ironia

  13. Massimo Parrella ha scritto:

    Landini: un patto a Renzi x il lavoro.
    Risultato: job acts con i contratti a termine che faranno solo precarietà.
    Landini: sei stato ascoltatissimo!

Lascia un commento