•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 27 marzo, 2014

articolo scritto da:

Balotelli al Mondiale? meglio Immobile

Si avvicina sempre più il momento delle convocazioni per i mondiali e Prandelli ha poche certezze in attacco, una di questa si chiama Mario Balotelli.

Noi di Termometro Sportivo abbiamo già scritto del vasto numero di attaccanti a disposizione del C.T. azzurro sollevando alcuni dubbi sulla necessità di riconsegnare le chiavi del reparto avanzato italiano a Mario Balotelli. Nel grande gioco delle fantaconvocazioni sono tutti convinti che l’attaccante rossonero si giocherà il mondiale in Brasile. Non siamo sprovveduti, lo sappiamo benissimo anche noi che Balotelli ci sarà. Vorremmo solo spezzare una lancia a favore di chi sostiene che SuperMario non sia fondamentale per l’Italia.

balotelli

Nel precedente articolo avevamo chiamato in causa gente come Berardi, attualmente in flessione, Gabbiadini, non proprio una prima punta, ed Immobile. Potrebbe essere proprio l’attaccante granata il giocatore in grado di lasciare Balotelli in panchina. Prandelli non può basare le convocazioni soltanto sui numeri, ma le statistiche favorirebbero di gran lunga Immobile.

Il centravanti granata è più fresco di Balotelli: ha giocato 2.173 minuti contro i 2.609 dell’attaccante del Milan. Nelle 27 partite giocate in Serie A, Immobile è andato a segno 17 volte, mantenendo una media di una rete ogni 123 minuti, ed ha fornito due assist ai propri compagni. Balotelli, invece, ha giocato 22 partite in Serie A ed è andato a segno 12 volte, media di una rete ogni 145 min, ed ha fornito un unico assist. Volendo, inoltre, considerare la propensione dei due a commettere fallo, Immobile, pur non essendo un santo, è ancora in vantaggio rispetto a Balotelli: 8 cartellini gialli il primo, 9 il secondo, nessuna espulsione per il granata mentre una, dovuta ad una doppia ammonizione per il rossonero. C’è da tener conto anche del fatto che Balotelli ha disputato 10 partite di Champions League collezionando 3 reti, 2 assist e 5 cartellini gialli e non si è rivelato l’uomo giusto per trascinare il Milan in campo europeo.

immobile

SuperMario non è sicuramente in un periodo di forma smagliante ed i numeri lo confermano. Prandelli porterà sicuramente Balotelli in Brasile, anche perché il rossonero si è sempre rivelato fondamentale nelle sfide secche dei tornei internazionali ed, inoltre, se il C.T. non lo convocasse, molti tifosi sarebbero pronti a scatenare una guerra civile.

Ad ogni modo, se il mister azzurro decidesse di lasciare Balotelli a casa, avrebbe sicuramente le statistiche dalla sua parte.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

4 Commenti

  1. Stefano Zappa ha scritto:

    le statistiche sono come i trattati: pezzi di carta……chi dice che non bisogna portare balotelli al mondiale è da ricovero, da manicomio…..è l unico in grado di fare la differenza davanti

  2. Michelangelo Turrini ha scritto:

    al mondiale si portino gli italiani, non questo signorino.

  3. Filippo Palazzo ha scritto:

    Quando non fa il cazzone però

  4. Stefano Vitali ha scritto:

    Ma anche entrambi…sono sei gli attaccanti che vanno al mondiale

Lascia un commento