•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 10 aprile, 2014

articolo scritto da:

Banca Centrale Europea: avanti con le riforme, scende la disoccupazione

BCE, le implicazioni della supervisione bancaria

La Banca Centrale Europea, per la prima volta dal sorgere della crisi economica e finanziaria, ha trasmesso dati fiduciosi circa il mondo del lavoro: la disoccupazione nell’Eurozona cala all’11,9%.

“Una flessione nel numero di disoccupati”, confessa Mario Draghi. Ed è in questo momento che bisogna spingere la domanda. Nel momento in cui si verificano i primi dati in controtendenza col quinquennio economicamente più negativo da quando l’Ue è nata a Maastricht. Non è escluso, afferma la Bce nel bollettino mensile, “un ulteriore allentamento della politica monetaria e ribadisce con fermezza che continua ad attendersi tassi di interesse di riferimento della Bce su livelli pari o inferiori a quelli attuali per un prolungato periodo di tempo”. Si prospetta, quindi, “un’inflazione contenuta nel medio termine” (scesa, l’inflazione, dello 0,2% tra febbraio e marzo, secondo l’Eurostat). L’adeguamento ai prezzi, si prospetta, aumenterà fino al 2% del 2016. Poi sul livello dei prezzi la Bce afferma come sia quelli “al rialzo che al ribasso, siano limitati e sostanzialmente bilanciati nel medio periodo. In tale contesto le possibili ripercussioni dei rischi geopolitici, nonché dell’evoluzione dei tassi di cambio saranno tenute sotto stretta osservazione”.

bce

L’ultima parte del bollettino curato dalla Banca Centrale Europea è rivolto ai governi: si continui sulla via del risanamento debito/Pil, si rientri nel 3% del rapporto deficit/Pil e, soprattutto, si continui con le riforme: “occorre attuare ulteriori interventi decisivi per realizzare riforme nei mercati dei beni e servizi e del lavoro finalizzate a incrementare la competitività, innalzare la crescita potenziale, creare opportunità di occupazione e rendere le economie dell’area più flessibili”.

Daniele Errera

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. Piero Corallo ha scritto:

    La BCE sente odore di aumento dei movimenti antieuropa ed ecco che corre ai ripari dicendo stupidaggini…assurdo rilasciare queste dichiarazioni quando in Europa ci sono stati come la Grecia che hanno una percentuale di disoccupazione fra i giovani del 60% e l’Italia la segue a ruota…per non parlare dell’abbassamento dei consumi..delle imprese che chiudono ogni giorno..della gente che perde il posto di lavoro..di quelli che non l’avranno mai e di quelle che non lo cercano piu’ perche’ hanno perso le speranze…ci vuole coraggio per dire queste cose…

  2. Barbara Romana ha scritto:

    Ma che scende :/

  3. Claudio Turola ha scritto:

    propaganda elettorale proprio come sta facendo la Rai con i nostri soldi. Ma perche non fanno vedere il numero delle persone che si sono suicidate o un bel documentario sulla Grecia che ha perfino perso la sanità per colpa della troika criminale!

Lascia un commento