•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Basket, Serie A: prima giornata in archivio

pozzecco-prima-giornata-

Va in archivio la prima giornata del campionato di Basket di serie A, con la caccia ai campioni e ancora favoriti di Milano che si apre proprio con la vittoria dei milanesi nell’anticipo del sabato contro Cremona. Questi i risultati del week end.

Cremona-Milano 61-68

Milano soffre ma piega la resistenza di Cremona grazie alla doppia doppia di Samuels (22+10). I campioni non giocano una gara brillante ma portano a casa i due punti, che ad inizio stagione è comunque quello che conta di più.

Roma-Caserta 75-62

Bella prova dei capitolini che scavano il break decisivo a cavallo dei quarti centrali. 21 per Gibson e 11 in 12′ per De Zeeuw. A Caserta non bastano i 18 di Scott e i 17 di Gaines. Roma domina a rimbalzo 43-32.

Brindisi-Pesaro 92-56

Non c’è mai partita in terra pugliese. I padroni di casa partono 31-17 nel primo quarto e poi dilagano amministrando nel finale, mandando a referto tutti e 12 gli effettivi. Pesaro soccombe anche a rimbalzo 45-17

Avellino-Venezia 71-76

Sul 66-60 a 3′ dalla fine sembra fatta, ma Viggiano non ci sta e prima pareggia a quota 68, poi con un recupero e un assist per la schiacciata di Peric da il vantaggio ai suoi. Il resto è una lunga trafila di tiri liberi che premia i veneziani.

Trento-Reggio Emilia 69-78

Kaukenas, Diener e “l’altro” Lavrinovic regalano a Reggio i primi due punti della stagione. Gli emiliani si confermano come una delle formazioni più interessanti del campionato. Alla neopromossa Trento non bastano i 26 di Mitchell e i 15 di Pascolo.

Capo d’Orlando-Pistoia 71-74

Sfida salvezza che si decide nel finale, quando C.J. Williams segna un prezioso 2/2 dalla lunetta che da ai suoi un possesso pieno di vantaggio. Dopo il time out è Basile che si prende la responsabilità di pareggiare, ma la sua tripla non entra e Pistoia festeggia.

varese-cantù-pozzecco

Sassari-Bologna 89-76

I sardi faranno l’eurolega, i bolognesi lotteranno per salvarsi (partendo da -2 in classifica), ma per due quarti e mezzo la differenza non si vede. Serve una fiammata a fine terzo quarto di Logan (22) per staccare gli avversari, che pagano i troppi rimbalzi offensivi concessi nel tentativo di rimonta finale. Ray con 19 punti  è il top scorer dei suoi.

Varese-Cantù 93-84

Il derby nel posticipo non delude le attese. Partita intensa, con Varese a condurre le operazioni fin dalle prime battute, e Cantù a rispondere colpo su colpo grazie soprattutto alle fiammate dei suoi talenti individuali (Johnson-Odom 22, Feldeine 19. 8/16 da tre combinato). Dall’altra parte sono Kangur (16, 4/5 da tre) e Diawara (28) a fare la differenza, con il francese MVP della contesa.

Classifica

Milano, Roma, Brindisi, Venezia, Reggio Emilia, Pistoia, Sassari, Varese 2 Cremona, Caserta, Avellino, Trento, Capo d’Orlando, Cantù, Pesaro 0. Bologna -2.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments