•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Fuorionda Delrio che dice a Chiamparino “Comincio io come padrone di casa…Non me ne frega un caxxo”

delrio 2

Fuorionda Delrio: la scena è captata dai microfoni posizionati nella sala stampa di Palazzo Chigi per l’incontro coi cronisti dopo la riunione tenutasi in mattinata tra Governo e Regioni sulla legge di stabilità.

delrio 2

Il Fatto Quotidiano e Repubblica intercettano le parole del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Graziano Delrio che rispondendo alla domanda di Chiamparino su chi dei due deve aprire la conferenza, “Comincio io come padrone di casa, porta pazienza” risponde Delrio che aggiunge: “Poi se vuoi continuare tu, a me non me ne frega un caxxo”. I due sono convinti di parlare a microfoni spenti ma non è cosi”.

Come si vede e si sente bene nel fuorionda Delrio aggiunge: “Poi se vuoi continuare tu, a me non me ne frega un caxxo”. Delrio e Chiamparino continuano a scherzare. Il presidente della Regione Piemonte, data l’attesa richiesta per l’ingresso di altri cronisti, scherza e chiede a Delrio se vogliono insieme commentare (“da granata” aggiunge lui) il risultato della Juve in Champions League.

Risposta di Delrio: “Lascia perdere: non ti avventurare in questi commenti calcistici. Lo dico da ministro dello Sport”.

LA SPIEGAZIONE DI DELRIO – “Sì, ok, era un fuorionda, ho detto non mi importava l’ordine di intervento, e ho introdotto, ma ha spiegato Chiamparino. Tutto qui”. Sui suoi profili social, Graziano Delrio chiarisce i termini del fuorionda in cui è inciampato in occasione della conferenza stampa a palazzo Chigi con Sergio Chiamparino dopo l’incontro governo-regioni sulla legge di stabilità. Una conversazione in cui al sottosegretario alla presidenza del Consiglio era scappata anche una parolaccia. “Un fuori onda può capitare. Con Chiamparino ci conosciamo da tempo, abbiamo scherzato su chi dovesse parlare per primo – scrive Delrio su Facebook -. È noto che non amo i protocolli, primo io o primo tu, a questo mi riferivo… Se queste sono notizie… comunque l’incontro tra governo e Regioni di oggi è andato bene”.

L’attacco di Raggi al governo – CLICCA IL VIDEO

L'attacco di Raggi al governo

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Salvini: "Il centrodestra è morto". Secondo voi il segretario leghista ha...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

12 comments
Donato Palmieri
Donato Palmieri

Altro che superiorità morale!! superficialità a piene mani!!

Ennio Cinot
Ennio Cinot

Ecco allora comincia a fare le valigie,gli italiani meritano qualcosa di meglio visto i sacrifici che stanno facendo, x mantenere i parassiti.

Angelo Masia
Angelo Masia

con un po di dignità dovrebbe dimettersi ma ha perso anche quella

Antonio Gemma
Antonio Gemma

la solita notizia-puttanata quotidiana di T.P....

Sauro Ernest Ricci
Sauro Ernest Ricci

Li avete votati??dico li avete votati? Eccovi il carotone rosso ToscoEmiliano nel cul....pensavate cosa??poverini adesso nonnavete lavoro...pensate che l'america continua a stampare carta....e poi bummm..3 anni ancora....

Gigi Grieco
Gigi Grieco

Non nutro groase simpatie per Renzi e il suo entourage, ma mi sembra proprio una notizia insignificante

Gio Di Nino
Gio Di Nino

L'ho sempre detto che il gabinetto Renzi è impregnato di cultura berlusconiana, tanto che mi riesce difficile persino distinguere la scuderia renziana da quella del pregiudicato di Arcore.

Rocco Mena
Rocco Mena

Vergognoso e viscido. Non mi è mai piaciuto! DIMISSIONI. (Di tutto il governo)