•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 novembre, 2014

articolo scritto da:

Tfr in busta paga, l’allarme di Banca d’Italia: “Se passa a rischio le pensioni”

renzi e padoan che parlano alla camera

La Banca d’Italia, pur giudicando nel complesso positiva la Legge di Stabilità, lancia l’allarme sul Tfr in busta paga. Secondo Via Nazionale, la misura in questione deve mantenere il carattere della temporaneità (non oltre i 3 anni), altrimenti il sistema pensionistico potrebbe risentirne. Il rischio è infatti che “l’adesione dei lavoratori a basso reddito” li porti “in futuro ad avere pensioni non adeguate”. 

Anche perchè il contestuale aumento della tassazione a carico dei fondi pensione “dà luogo ad un’evidente penalizzazione della scelta previdenziale, sconfessando il ‘patto’ stipulato dallo Stato con i lavoratori e i cittadini che hanno scelto di aderire a tali forme pensionistiche anche sulla base delle campagne istituzionali di sensibilizzazione e delle incentivazioni fiscali”. E’ la valutazione “fortemente negativa” sulle misure della legge di stabilità espressa dall’Ania che propone un’aliquota del 12,5% contro il 20% della manovra. L’anticipo del Tfr maturando in busta paga “finisce per penalizzare ulteriormente le nuove generazioni che sarebbero private di un quadro di sufficienti garanzie per il loro futuro”. 

bankitalia

Per il resto, come detto, le valutazioni sono abbastanza buone, soprattutto perchè la manovra si dimostra per la prima volta dopo molto tempo espansiva: “Data l’eccezionale profondità e durata della recessione, il rallentamento nel processo di aggiustamento dei conti pubblici proposto appare motivato: può contribuire a evitare il rischio di una spirale recessiva”, ha notato il vicedirettore Luigi Signorini. “Significativa” è la prevista riduzione del cuneo fiscale, mentre sul fronte delle entrate “vanno stimati con cautela” i possibili incassi (3,5 miliardi) dalla lotta all’evasione.

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

27 comments
Miky Isola
Miky Isola

L'ultima legge elettora costituzionalmente valida

Miky Isola
Miky Isola

Questo governo scherza con il fuoco sarebbe meglio andare a elezioni subito con l'ulti

Mauro Tornaghi
Mauro Tornaghi

sicuramente si almeno me li spendo io e non se lo mangiano come hann fatto per le pensioni e tutto il resto.

Marco Angius
Marco Angius

noooooooooo perche me lo tassano due volte popolo bue somaro

Francesco Neiviller
Francesco Neiviller

no!è un modo per eliminare le liquidazioni anzi è il primo atto poi il successivo incorporranno il rateo nel salario e così via.

Renato Cucconi
Renato Cucconi

Mi sto chiedendo, dove sta l'inganno, e come può un presidente del consiglio che si dichiara d'essere di sinstra, proporre una cosa del genere, per il momento sembra che moltissimi abbiano scelto di " NON " richiedere in busta paga il TFR

Marco Corvi
Marco Corvi

Ma scusate non è quello che cerca Renzi? Tutto ha quello scopo, dopo tutto le richieste UE non sono la diminuzione delle pensioni e un deciso ribasso del livello dello stato sociale? Quindi di cosa ci stupiamo..........

Silvia Sazio
Silvia Sazio

Sì, ma aggiungete.. pensioni integrative, quelle che si sono inventate anni fa con i fondi pensione per favorire banche e assicurazoni-----

Concetta Erbez
Concetta Erbez

Mettete che Non sia mai la ditta o l'imprenditore fallisce pensate che lo stato vi dia i soldi che vi doveva il datore di lavoro? ho vinto una causa di lavoro non ho preso unanime lira perché avevo l'avvocato del sindacato bello nò?

Concetta Erbez
Concetta Erbez

Rega'prendeteve tutta la liquidazione coi tempi che corrono forse quando avrete smesso di lavorare se li so'magnati loro tra tasse iva e leggi nuove oggi ci sono domani Dio vede e provvede

Vito Martinelli
Vito Martinelli

personalmente penso che più il tempo passa e più questi borghesi di merda stanno giocando con i fili dell'alta tensione. Quando ci sarà il botto o saranno partiti per lidi sicuri o rieschieranno il pelotto.

Gerry Preziosi
Gerry Preziosi

A tutti i ragazzi e nn , non fate questo errore credo che è il tentativo di questo signore di abolire, con questo trucco, le liquidazioni e dare una mano agli amici suoi, gli imprenditori che lo finanziano. Ci dico questo cari amici perche nel passato a abbiamo perso con questo sistema la quattordicesima, una volta assorbita viene diluita e sparisce l'effetto sullo stipendio nel giro di poco tempo, quindi ci troverete senza liquidazione e lo stipendio ridotto. Chi uscirà vincitore è solo lo stato ci aumenterà la tassazione perdereste gli 80€ se li prendete. FATE ATTENZIONE QUESTO NN È AMICO VOSTRO DIFFIDATE DI TUTTO CIÒ CHE FA.

Enzo Tartaglia
Enzo Tartaglia

Ma raccontateke tutte PROVVEDIMENTO GIUSTO MA LIMITATO A 3 ANNI COSI HANNO DETTO !!!!

G.b. Perazzo
G.b. Perazzo

vecchia domanda.. relativa al sistema a ripartizione... oggi con i fondi integrativi, tipo assicurazioni private, quello che versi viene attualizzato in una rendita... in base all'età anagrafica e al sesso....

Roberto Giuliacci
Roberto Giuliacci

Nel caso del lavoro pubblico il tfr sta bene dove sta, come nel caso delle grandi compagnie. Nel caso del lavoro dipendente per piccole/medie imprese è meglio farselo dare subito o, in diversi casi, si rischia di non vederlo mai.

Dario Winter Di Martino
Dario Winter Di Martino

Bisognerebbe chiedersi ogni tanto perchè chi invece non ha versato continua a ricevere.

G.b. Perazzo
G.b. Perazzo

non versano , quindi non riceveranno......

Beppe Roca
Beppe Roca

----“finisce per penalizzare ulteriormente le nuove generazioni che sarebbero private di un quadro di sufficienti garanzie per il loro futuro”.---- Grazie mattè sei un vero amico.....

Trackbacks

  1. […] tutti  i giornali di oggi aprono in prima pagina con l’allarme lanciato da Bankitalia (“Pensioni più povere col Tfr in busta paga”). Il Messaggero dedica invece la sua apertura alle nuove regole preparate dal Viminale sui […]