•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 10 novembre, 2014

articolo scritto da:

Il M5S porta il Patto del Nazareno in tribunale

Andrea-Colletti-movimento-5-stelle-770x513[1]

Il Patto del Nazareno è ora all’esame della Procura di Roma. Il “merito” è di Andrea Colletti, deputato del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato un’esposto lungo 31 pagine alla procura per verificare se tale patto “sia stato effettivamente preordinato a pilotare illegittimamente le riforme in atto nel Paese e a decidere chi nominare come futuro inquilino del Colle”. Secondo la tesi di Colletti, infatti, il Patto del Nazareno stretto trai leader di PD e Forza Italia è alla base di un dirottamento delle riforme governative, volte ad arrivare dove i due leader vogliono, e della designazione del prossimo inquilino del Quirinale, dopo le insistenti voci di imminenti dimissioni di Napolitano.

Andrea-Colletti-movimento-5-stelle-770x513[1]

Ad annunciare la denuncia è lo stesso deputato che, con un post sulla sua pagina di Facebook, spiega ai propri fans sul noto social network che ha presentato questa denuncia per fare luce sulle vicende che ruotano attorno al discusso patto. Il Deputato ha deciso di annunciare  la denuncia fatta alla procura sui social e, come si legge nella lunga premessa, il patto è accusato di “pilotare illegittimamente le riforme in atto nel Paese e a decidere chi nominare come futuro inquilino del Quirinale, trasformando la nostra Repubblica democratica in una dittatura mascherata”. Sul suo sito, invece, si legge che “i contorni di tale Patto (del Nazareno) sono alquanto fumosi giacchè ignoto ne è il contenuto, ignoti ne sono i sottoscrittori, oltre a coloro già citati (Renzi e Berlusconi, ndr), ed ignoti ne sono i garanti”. Secondo il deputato questa mossa di Berlusconi e Renzi è stata studiata per evitare che Romano Prodi diventa il prossimo inquilino del Quirinale. Per concludere l’esposto, infine, il deputato chiede “di accertare se i fatti descritti in premessa siano corrispondenti al vero e, in caso affermativo, se siano stati integrati dei reati penali e a chi sia imputabile la responsabilità degli stessi”.

La procura di Roma ha aperto un fascicolo, senza ipotesi di reato nè indagati, dopo la denuncia del deputato M5S Andrea Colletti sul Patto del Nazareno.

Francesco Di Matteo


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

110 comments
Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Invece di pensare ad usare nel modo migliore quei 160 eletti in Parlamento si inventano una scempiaggine al giorno!

Giuseppe Distefano
Giuseppe Distefano

Certo, é un patto fatto da un pregiudicato e un politico non eletto. É lecito sospettare che dentro ci siano cose poco chiare... bene di indaghi

Angelo Masia
Angelo Masia

una bella stronzate, pensate alle cose più serie

Adriano Lazzari
Adriano Lazzari

RIPETO PER I GRILLINI ED IL POPOLO CHE CONOSCE LE REGOLE!!!! Adriano Lazzari Abbiamo gia' scritto che e' stato commesso un gravissimo errore procedurale da parte dell'Ideologo . Il patto del Nazzareno andava portato davanti al Sant'Uffizio!

AdrianoLazzari
AdrianoLazzari


Adriano Lazzari Abbiamo gia' scritto che e' stato commesso un gravissimo errore procedurale da parte dell'Ideologo . Il patto del Nazzareno andava portato davanti al Sant'Uffizio!

Luigi Monge
Luigi Monge

l'unica cosa giusta che hanno fatto fino ad ora

Adriano Lazzari
Adriano Lazzari

Ma , chiedo all'ideologo, puo' unpartito politico che si presenta alle elezioni porta un sacco ed una sporta di deputati essere di PROPRIETA' DI QUALCUNO?? DI UNA PERSONA FISICA (GRILLO E FAMILY) Chiedo all'Iteologo ma questo vincolo di propieta' privata su una organizzazione che definisce e fa eleggere parte del potere legislativo puo' avere risvolti con conflitti o peggio con organizzazioni che usano il Parlamento per propri scopi privati ,personali e di gruppo??

Adriano Lazzari
Adriano Lazzari

Diego , non ragliare , il bel tacer non fu mai scritto!!

Adriano Lazzari
Adriano Lazzari

Abbiamo gia' scritto che e' stato commesso un gravissimo errore procedurale da parte dell'Ideologo . Il patto del Nazzareno andava portato davanti al Sant'Uffizio!

Tommaso Messina
Tommaso Messina

Nemmeno si fossero incontrati in chissà quale base rettiliana ultrasegreta....

Giulio Giliberti
Giulio Giliberti

Pur non condividendo la stratergia dei M5S credo che quello tra Renzi e Berlusconi sia un patto scedllerato e pericoloso.

Stefano Bianco
Stefano Bianco

Leggilo bene..... la follia politica dei grillidroni confonde (ignoranza o malafede? Per me entrambi) un accordo politico, peraltro scricchiolante, con un'associazione segreta.... iniziativa senza fondamento e di pura propaganda da gettare in pasto alla parte più fanatica della setta grullina

Grazia Delrio
Grazia Delrio

adesso lavorate in tre bene bene spero vi paghino bene per portare quei nomi che vi siete inventati

Matteo Busoni
Matteo Busoni

Ahahahaha! Ha parlato er fenomeno \U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602

Roberto Rosati
Roberto Rosati

Se invece di rubare soldi per fare i coglioni o meglio i deficenti in parlamento collaborereste sarebbe meglio. Poveri buffoni.

Egeo Damiano
Egeo Damiano

un accordo politico si denuncia politicamente.IL TRIBUNALE NON CI AZZECCA NIENTE.FATE SOLO CHIACCHIERE A PERDERE E FATE PERDERE TEMPO NAI TRIBUNALI.SIETE UBRIACHI DI CHIACCHIERE.

Totò Romano
Totò Romano

Arriverà il giorno in cui comincerete a fare i PARLAMENTARI? Da quando state in parlamento avete fatto solo i saltimbanchi, siete contro tutto e tutti e offendete tutto e tutti. Pagliacci. Forse sarebbe ora di incominciare a fare le persone SERIE e collaborare a sistemare, per quanto si può, qualcosa per L'ITALIA!!!!

Grazia Delrio
Grazia Delrio

Perché pensi che il patto mon abbia implicazioni economiche? Tipo 40 uomini e 2 macchine blindate per i pregiudicato nazionale

Beppe Roca
Beppe Roca

Vabbè l'importante che siamo arrivati alla conclusione che uno dei 2 è improponibile e che quindi anche questa trattativa, io la chiamo Stato mafia, è inquietante.

Lorenzo Gucciarelli
Lorenzo Gucciarelli

Pienamente d'accordo con te, su questo... Fosse per me farei piazza pulita, ma sappiamo entrambi che è improponibile una cosa del genere, e inizierei a mettere ogni persona, scelta sulla base di specifici profili e risultati ottenuti in passato, al proprio posto... per me il Parlamento deve rappresentare varie categorie affinchè si cerchi di soddisfare gli interessi della collettività, invece noi ne abbiamo uno formato al 90% da soli Avvocati, tanto per fare un esempio. Poi basta partiti e partitini creati solo per assicurarsi una pensione d'oro. Due grandi partiti bastano e chi vince governa (è vero, così viene meno la democrazia, ma tanto in questo Paese se non c'è una dittatura non si arriverà mai a niente). Infine, proporrei come accade in altri Paesi di non fare del politico una professione e quindi non avere uno stipendio ma, bensì, dei gettoni di presenza. Ognuno continua a svolgere la propria professione (che si avvocato, medico, etc...) e in più prende dei gettoni di presenza quando vengono svolte delle sedute. A mio modo di vedere la Politica è diventata uno schifo da quando è stata paragonata ad un lavoro vero e proprio.

Beppe Roca
Beppe Roca

Quindi ammetti che b. è fra i responsabili dello sfascio italiano e nonostante ciò ti va bene che continui a decidere le sorti del popolo italiano ? Complimenti.

Beppe Roca
Beppe Roca

Si su Renzi aspettiamo il terzo grado ma l'altro è improponibile. La gente ha dimenticato tutto ciò che ha combinato, si era riusciti finalmente a metterlo da parte, poi è arrivato l'infiltrato e lo ha riesumato. E qui mi vien da piangere....

Silvestro Trovato
Silvestro Trovato

Questa è la loro Democrazia, fare accordi sotto banco alla faccia del popolino, questo ci meritiamo.

Toti Liaci
Toti Liaci

Trattasi di accordo politco, ci possiamo aggiungere che è una porcata, ma sempre di accordo politico si tratta.

Lorenzo Gucciarelli
Lorenzo Gucciarelli

Non ho detto questo, ho detto solo che non basta l'onestà per guidare un Paese... così come non basta per qualsiasi lavoro uno faccia... tra l'altro ricordo, visto che molti la danno come per scontata, che su Renzi non pende alcuna accusa definitiva di danno erariale motivo per cui pregherei e persone di non affidare, come si fa in questo Paese, delle responsabilità alle persone finchè non c'è una sentenza definitiva... per quanto mi riguarda vale solo il giudizio di terzo grado, gli altri lasciano il tempo che trovano

Irene Moretto
Irene Moretto

Decisamente si ..... e non si dica che anche Moro e Berlinguer stavano facendo accordi ......nessuno di loro era stato condannato in terzo grado di giudizio e stava scontando la condanna ......

Gianni Spano
Gianni Spano

Mah sarà che ho sviluppato un' allergia ai bocconiani, trovo questo botta e risposta davvero inconcludente.Ai titoli preferisco l' onestà.

Beppe Roca
Beppe Roca

E allora prima di denigrare i parlamentari 5s laureati e incensurati andiamo a vedere anche i curriculum dei ministri e ancora piu importante il casellario giudiziario di chi in gran segreto sta decidendo per i cittadini. Non se per te è regolare che un pregiudicato, anzi 2, decidano il tuo futuro.

Pino Iaco
Pino Iaco

E tutti quelli che "pattano" a scacchi? ..... denunciateli!!!!!! \U0001f605\U0001f605

Lorenzo Gucciarelli
Lorenzo Gucciarelli

Su quello ti do ragione... Infatti alla giustizia metterei una donna di tutto rispetto come Marta Cartabia... per le altre due posizioni non conosco nomi da poter mettere, quindi non posso sbilanciarmi

Mario Lanza
Mario Lanza

ma stai zitto roca,chi ha portato l'italia allo schifo son stati dc e psi prima e berlusconi lega poi...ci scommetterei che ne hai votati almeno 2 su 4!

Andrea Pauselli
Andrea Pauselli

Ehhh siii direi proprio di si, grazie di questa massima di prima mattina -_-

Venanzio Bianchini
Venanzio Bianchini

E' una questione politica credo.....i giudici non c'entrano un tubo;non so se il codice in vigore contempla il reato politico.....e comunque va combattuto sul terreno politico.Certo è che un segretario di partito e presidente del consiglio non può stipulare patti o accordi segreti col principale esponente dell'opposizione......che specie di democrazia è questa?E' gravissimo ......i cittadini esistono solo per subire,pagare le tasse ed essere licenziati a piacimento.

Trackbacks

  1. […] Sono diverse le notizie con cui aprono i giornali oggi. Il Fatto Quotidiano e Il Manifesto si occupano dell’assoluzione di sei dei sette scienziati della commissione Grandi Rischi condannati in primo grado per le rassicurazioni che spinsero molti aquilani a rimanere in casa la notte del terremoto: “L’Aquila, tutti assolti. Le vittime hanno sempre torto” e “Senza Protezione”. La Repubblica, Il Messaggero e Corriere della Sera aprono con le modifiche apportare alla legge elettorale dopo il vertice di maggioranza tra Pd e Ncd svoltosi ieri sera: “Renzi stringe con Alfano su soglie, preferenze, voto nel 2018. Domani vede Berlusconi”, “La riforma entro Natale”. Libero spiega invece perché “Napolitano scappi. Nessuna delle riforme a cui aveva legato il secondo mandato è compiuta, ma Re Giorgio sa che la situazione economica è peggiore di quanto si sappia. E non vuol restare incastrato quando la bolla esploderà. Ma le sue responsabilità sono chiare”. La Stampa dà spazio all’allarme lanciato dall’Ue sulla manovra finanziaria italiana: “Potrebbe servire una correzione da 14 miliardi”. Il Giornale attacca la procura di Roma che accolto la richiesta dei 5 Stelle di aprire un fascicolo sul patto del Nazareno. […]

  2. […] “Piuttosto voto per la Santanché”. Colletti non è uno delle ultime file penta stellate, anzi. È stato lui a denunciare alla Procura il Patto del Nazareno. Un gesto che ha suscitato non pochi malumori nel Pd. Non ultimi quelli del presidente Matteo […]