Sondaggi elettorali Demos: M5S in calo. Berlusconi rilancia Forza Italia

Sondaggi elettorali Demos: M5S in calo. Berlusconi rilancia Forza Italia Nell’ultimo sondaggio elettorale Demos – che viene proposto a cadenza mensile – si notano alcune variazioni importanti. Come sempre, è bene ricordare che sono le tendenze a marcare, più che le cifre in sé, lo stato di salute dell’uno o dell’altro partito. Sondaggi elettorali Demos: Lega inarrestabile. Parabola discendente per M5S e PD Dopo il boom del 4 marzo, i pentastellati hanno goduto di un ulteriore boost elettorale – stando alle rilevazioni dell’istituto di Ilvo Diamanti -. Il M5S ha toccato si è avvicinato ai 34 punti percentuale tra il 12 e il 15 marzo, per poi cominciare a scendere con una certa intensità. In particolare, si rileva una variazione negativa di 1,8 punti tra il sondaggio di fine aprile (somministrato tra il 26 e il 27), e quello di questa seconda metà di maggio (con rilevazioni del 17 e 18). Il M5S rimane saldamente primo partito e, nel complesso, supera la somma delle preferenze di Partito Democratico e Forza Italia. Proprio il PD non riesce ad arrestare l’emorragia di voti, dilaniato dai contrasti interni, dalla mancanza di una nuova leadership e una nuova narrativa. I “dem” continuano a calare inesorabilmente... View Article