•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 25 novembre, 2014

articolo scritto da:

Canone Rai in bolletta, dietrofront del governo: tempi troppo stretti

Dietrofront clamoroso sul canone Rai nella bolletta della luce. “La riflessione in atto per ridurre e semplificare il canone – fanno sapere fonti di Palazzo Chigi – è strategica ma appare improbabile che l’ipotesi di metterlo in bolletta possa maturare entro questa legge di stabilità visti i tempi tecnici troppo stretti”.

Una smentita, quindi, di quanto affermato in mattinata dal sottosegretario all’Economia Antonello Giacomelli. In mattinata l’esponente del Pd aveva detto: “Contiamo di presentare in Senato un emendamento alla legge di stabilità per inserire questa norma – aveva spiegato il sottosegretario – con l’intenzione di renderlo effettivo già da gennaio dell’anno prossimo. Con questo strumento consideriamo di recuperare in modo pressoché totale l’evasione. C’è un’evasione per cui siamo tra i primi in Europa che è attorno ai 600 milioni per un canone che è oggettivamente tra i più bassi in Europa. Questa situazione non è più tollerabile”

 

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

6 Commenti

  1. Marco Angius ha scritto:

    Meglio berluca

  2. Russo Luca ha scritto:

    e non troveranno il modo di mettervelo nel cu….o?

  3. Moretti Pierantonio ha scritto:

    Si

  4. girosci ha scritto:

    TermometroPol …….dove sta la fregatura……perchè sicuramente ci stanno fregando………

  5. fpini ha scritto:

    TermometroPol Il balletto delle norme è l’attività preferita dei nostri governi e così la sensazione di incertezza cresce !

  6. Sergio Lucia Giordano ha scritto:

    Si ma come sempre le cose che dovrebbero funzionare in Italia nn si fanno

Lascia un commento