•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 18 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Addio Cofferati, cominciano i primi movimenti a sinistra

Fatali furono le primarie liguri per Sergio Cofferati, che ieri, come un Orlando Furioso qualsiasi, ha dato l’addio al partito che aveva contribuito a fondare e si appresta, nonostante i silenzi della prima ora, ad una nuova avventura politica. Magari quel partito a sinistra che molti civatiani, bersaniani e vendoliani stanno pensando di costituire seguendo il Vangelo di Tsipras, il condottiero di un nuovo socialismo europeo. “È un capitolo aperto da tempo. La domanda è se riguarda un pezzo di Pd: in Liguria temo sia un’ipotesi molto concreta. Ed è possibile che ci siano sviluppi a livello nazionale” ha spiegato Pippo Civati a La Stampa. Ma la priorità ora è recuperare il Cinese e il suo seguito elettorale, perché non bisogna dimenticare che Cofferati solo 13 anni fa riuscì nell’impresa di adunare oltre 3 milioni di persone contro la riforma berlusconiana dell’articolo 18.

cofferati

Una gallina dalle uova d’oro che Vendola vorrebbe al suo fianco in Sel: “Se fosse disponibile, per noi è non solo una bandiera, ma resta un punto di riferimento per vincere e governare fuori dalle alleanze scellerate e nel segno della discontinuità”. Per Vendola ora si apre un’altra fase “la notizia oggi è che il Pd ha cominciato a rompersi dalla Liguria”. Può anche darsi che il leader di Sel abbia ragione – il sondaggio Ipsos apparso sul Corriere di oggi è un segnale evidente del tracollo Pd post Europee – ma c’è chi il Pd non lo vuole abbandonare e, anzi, prova a cambiarlo dall’interno. “Io continuo nel Pd per cercare di correggere la rotta, perchè quella di adesso è sbagliata sia per il Pd, sia per i lavoratori, sia per il Paese. Anzi, non solo è sbagliata: fa male sia al Pd sia al governo” spiega in un’intervista al Corriere della Sera, Stefano Fassina che però avverte, “la decisione di Cofferati è indice di un malessere profondo e diffuso: Sergio è un esponente di peso al nostro interno e nel sistema politica la sua fuoriuscita può spostare voti. È già evidente l’abbandono di pezzi rilevanti di elettori”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: