•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 4 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio Mattarella è l’uomo giusto al Quirinale secondo gli italiani

Dopo un’esilerante e imperdibile copertina di Maurizio Crozza, parte la prima puntata di Febbraio del Talk Show, Di Martedì. Moltissimi gli ospiti di Giovanni Floris tra i quali Maria Elena Boschi, Maurizio Landini, Giuliano Ferrara e Sergio Cofferati. Da sottolineare nel finale di trasmissione le interessanti interviste a l’ex mister Spending Review, Carlo Cottarelli e a Eugenio Scalfari.

Sondaggio politico Ipsos 3-02-2015

Quattro i cartelli presentati da Nando Pagnoncelli nel consueto sondaggio politico Ipsos commissionato da “Di Martedì”. Si parte ovviamente dall’elezione del Presidente della Repubblica. La prima domanda rivolta agli italiani è secca: le piace Sergio Mattarella al Quirinale? Le risposte che arrivano dal campione sono altrettanto chiare,infatti, il 68% risponde sì al quesito, mentre solamente il 18% non approva la scelta effettuata dai grandi elettori.

Cartello politico 1 Sondaggio Mattarella

Restando su questa tematica, l’analisi demoscopica ha confrontato il gradimento degli ultimi tre Presidenti al momento dell’elezione. Sergio Mattarella (68%)  si posiziona dietro Carlo Azeglio Ciampi (72%) ma davanti a Giorgio Napolitano (66%).

Cartello politico Ipsos 2

Sicuramente l’elezione al Quirinale di Sergio Mattarella è stata frutto di un’idea astuta ed azzeccata di Matteo Renzi che in un colpo solo è riuscito a compattare tutte le correnti democratiche, mandare in tilt le destre e relegare in un angolo i 5 Stelle. Il Presidente del Consiglio,dunque, si è mostrato in questa vicenda come un astuto “animale politico”. Renzi è dunque un politico moderno o uno della prima repubblica?

Un italiano su due afferma che Renzi sia sempre quello delle origini, quindi giovane e rottamatore, mentre al contrario il 44% lo giudica un politico vecchio furbo e vecchio stile.

3 uff

L’ultimo cartello,infine, riguarda l’uomo nuovo nella politica europea: Alexis Tsipras. Dalla diapositiva appare evidente che nell’opinione pubblica italiana prevale il timore verso l’azione di rinegoziazione del debito greco poichè il 44% ritiene quest’azione scorretta e pericolosa in quanto la Grecia deve restituire soldi anche all’Italia. A pari merito,al 23%, troviamo i sostenitori di questa linea economica,che incitano anche l’Italia a seguire questa strategia, e quelli che essenzialmente non credono al premier ellenico e pensano che alla fine decidera sempre la Troika.

3

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

11 Commenti

  1. Mauro Martello ha scritto:

    Ma dai…è come dire “buona questa pizza” prima di assaggiarla o dare il voto ad uno studente prima di interrogarlo! Prima i fatti e poi i giudizi

  2. Franco Lo Vecchio ha scritto:

    E’ ancora presto per giudicarlo. Anche perché il suo discorso d’insediamento era molto sui generis.

  3. Lamberto Giusti ha scritto:

    non c’è la risposta boh e neppure: chissenefrega…

  4. Marco DE Biasio ha scritto:

    Mi piacerebbe capire in base a cosa possono rispondere si o no…..

  5. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    1° giorno di nozze.

  6. Salvatore Caputo ha scritto:

    E’ un fake clamoroso…

  7. Maria Cristina Gnudi ha scritto:

    mi pare prematuro giudicare uno che ha semplicemente espresso un elenco di buone intenzioni anche perchè si dice che la via dell’inferno è lastricatadi buone intenzioni. Aspettiamo e vedremo

  8. Lodovico Scolari ha scritto:

    Avrei preferito Walter Veltroni

  9. Ciro Pocobello ha scritto:

    mi auguro che non faccia gli stessi errori del precente , ma è partito già male .

  10. Luca Passantino ha scritto:

    Poi se non vi piace vi deve piacere per forza

  11. Demetrio Morello ha scritto:

    NON VA BEME E DITTATURAaaaaaaaa

Lascia un commento