•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 marzo, 2015

articolo scritto da:

Media Sondaggi al 10 Marzo

Media Sondaggi 10 Marzo

Media Sondaggi 10 MarMedia sondaggi: la passata settimana sondaggistica ci consegna una Lega Nord in continua crescita, ora giunta a un ragguardevole 14.5%, cui fa da contraltare una Forza Italia che scende sotto la soglia del 13%.

Stabili, ancorché in leggera discesa rispetto alla scorsa settimana, il Partito Democratico al 38.1% e il Movimento 5 Stelle al 18.1%.

Dietro questi quattro partiti si posiziona Sinistra Ecologia e Libertà in leggera crescita al 3,9%, a seguire il Nuovo Centrodestra e Fratelli d’Italia tutti sopra la soglia del 3% che consentirebbe a tutti loro l’accesso in Parlamento con le nuove regole dell’Italicum.

In netta discesa anche l’astensione che dal picco di quasi il 52% della settimana scorsa crolla al 46.8%

 

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

4 comments
Franco Lo Vecchio
Franco Lo Vecchio

come mai non intervistano mai me? Io, ad esempio, oggi come oggi, non saprei per chi votare. Dibattuto tra M5S ed astensione. Landini? Bisogna vedere quanto si staccherà dal PD!

Mauro Kyriakos Loru
Mauro Kyriakos Loru

Io ho pensato ad una legge elettorale proporzionale con preferenze, sbarramento al 3 % e premio di maggioranza a chi arriva prima per voti coalizione o lista che sia. La particolarità sta nel premio di maggioranza che sarebbe "mobile" in rapporto ai consensi presi. Nello specifico, ho ipotizzato un premio pari al 50% dei seggi ottenuti col calcolo proporzionale (si potrebbe anche fare pari al 45%...). Naturalmente, ci sarebbe una soglia massima di seggi che una coalizione può avere: sempre 340. In questo modo, avremo un premio legato ai voti. Di seguito faccio un breve esempio, poichè capisco che serve maggiore chiarezza: A) 35,5% dei voti ottenuti- 224 seggi col proporzionale puro- premio di maggioranza pari a 112 seggi (224:2, il 50% di 224)- TOTALE SEGGI OTTENUTI: 224+112= 336. Oppure B) 35,5% dei voti ottenuti- 224 seggi col proporzionale puro- premio di maggioranza pari a 101 seggi (il 45% di 224)- TOTALE SEGGI OTTENUTI: 224+101= 325.