•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 24 marzo, 2015

articolo scritto da:

M5S, Casaleggio al Centro per bambini sordi: abbandonati dallo Stato

M5S, Gianroberto Casaleggio è il leader dei Cinque Stelle più silente. Non ha la visibilità di Beppe Grillo, è ovvio. Né, forse, la ‘costanza’ del suo collega cofondatore del MoVimento, che da anni scrive sul blog, visita città e produce video di protesta. Ma proprio ieri Casaleggio ha scritto un post sul blog, dopo una visita ad un centro per bambini sordi.

Casaleggio, accompagnato da Roberto Fico, scrive della disagiata situazione dei bambini sordi. Parla dell’esperienza: “sono stato a Genova al Centro Redulco che assiste circa 400 bambini audiolesi anche a nome di Dario Fo e di Beppe Grillo con cui ho scritto ‘Il Grillo canta sempre al tramonto’ e i cui diritti di autore sono destinati al Centro Redulco e al Centro Ageranvi di Milano”.

Casaleggio: “Sottotitolare i programmi Rai”

Casaleggio promette un’azione per mezzo di Fico che “ha preparato una proposta per sottotitolare i programmi RAI, ora alla firma del sottosegretario Giacomelli. Roberto è fiducioso che possa diventare operativa in pochi mesi e consentire così a milioni di sordi o audiolesi di seguire le trasmissioni televisive”.

casaleggio m5s genova centro bambini audiolesi centro redulco

Visita al Centro Redulco di Genova

Poi l’esperienza diretta, targata Casaleggio: “ho visto molti bambini sordi con i loro genitori e ho saputo alcune cose che mi hanno indignato. Il Centro – spiega il cofondatore del M5S – vive in sostanza di volontariato e di donazioni. La diagnosi della sordità a livello ospedaliero in Liguria è ormai molto diffusa e se il neonato viene affidato a un centro di rieducazione presto, entro il sesto mese di vita , può imparare a comunicare e a interagire con buone probabilità di successo. Il problema è che di centri di rieducazione c’è solo il Centro Redulco che non riesce a coprire tutte le richieste e ha liste di attesa di 12 mesi. Ecco il cuore della protesta – nella totale indifferenza dello Stato e della Regione”.

Parla di rieducazione, Casaleggio. Una riabilitazione che non ha successo, sfortunatamente: “la tecnologia – continua – da allora ha fatto molti passi avanti e il costo degli apparecchi è aumentato. Un genitore si trova così a integrare dai 1.500 ai 2.000 euro per due apparecchi acustici. E chi non li ha? Se non ci occupiamo dei nostri bambini di cosa dobbiamo occuparci? Ringrazio il Centro Redulco per l’accoglienza, per aver accettato la donazione e in futuro spero che ci siano altre possibilità di aiuto. Dario Fo sta preparando una sorpresa per i prossimi giorni”.

Daniele Errera

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

7 Commenti

  1. Riccardo Bottegal ha scritto:

    di solito si rivolge ai NEUROlesi… cambiato target?

  2. ExPD ha scritto:

    Cambiato target, forse. E non dimentichiamoci dei CEREBROlesi, come Bottegal…

  3. Mimmo Ristori ha scritto:

    Tutto per raccattare voti! M5S sempre più seguace della vecchia politica che dice di voler cambiare.

  4. Giuseppe Bonura ha scritto:

    berlusca bis,ma ancora non lo hanno condannato

  5. Gennaro Rossi ha scritto:

    no , le condanne le ha monopolizzate il tuo partito

  6. Gennaro Rossi ha scritto:

    un po’ come renzi che va nelle scuole elementari a fare i comizi

  7. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Tu ,puoi dire tutte le stupidaggini che vuoi,di condanne nel tuo piccolo movimento c’è ne sono ,a cominciare il tuo grillo

Lascia un commento