•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 aprile, 2015

articolo scritto da:

Alessio Tacconi dal Movimento 5 Stelle al Pd: “Il M5S gigantesca farsa”

alessio tacconi m5s da movimento 5 stelle al pd

Eletto col Movimento 5 Stelle, dopo il passaggio intermedio al gruppo misto, ecco l’ingresso nel Pd. Parliamo di Alessio Tacconi che conferma un trend negativo per il M5S di cui abbiamo dato conto poco più di un mese fa con la nostra infografica dedicata.

Alessio Tacconi attacca il MoVimento fondato da Grillo e Casaleggio: “Il M5S si è rilevato una gigantesca farsa, le promesse fatte in campagne elettorale erano parole al vento, slogan su cui lucrare sulle difficoltà dei cittadini per puro calcolo elettorale”.

Uscito dal MoVimento un anno fa, oggi ha tenuto una conferenza a Montecitorio e dei suoi ex colleghi ha detto: “capaci di soffiare sul fuoco del conflitto sociale ma non di prendersi responsabilità”. Tacconi è stato eletto all’estero e nonostante i passaggi da un gruppo parlamentare all’altro ha voluto rivendicare un percorso politico politico “coerente” e sempre diretto “alla volontà riformatrice” dell’Italia.

L’ex M5S elogia Matteo Renzi

Secondo Tacconi: “Matteo Renzi sta cercando di portare crescita economica e fiducia nel futuro. Voglio sottolineare solo un altro fattore, la ritrovata credibilità internazionale del nostro Paese, fondamentale agli occhi dei nostri connazionali all’estero, che possono tornare ad essere orgogliosi di essere italiani”.

alessio tacconi m5s gigantesca farsa

Alessio Tacconi a tutto campo contro il M5S

Tacconi ha da ridire anche sulla considerazione di Grillo e del MoVimento degli italiani all’estero: “La mia elezione è avvenuta nonostante Beppe Grillo e il M5S non abbiano preso minimamente in considerazione gli italiani all’estero da un punto di vista politico, ma solo per mero profitto economico e per un ritorno elettorale”. Tacconi punta inoltre il dito contro “la corsa sfrenata alle poltrone da parte degli eletti una volta entrati in Parlamento o l’assunzione negli uffici legislativi di candidati non eletti semplicemente perché molto vicini ai vertici milanesi”.

alessio tacconi ex m5s

Il Pd dà il benvenuto all’ex M5S Alessio Tacconi


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

128 comments
Alan Ford
Alan Ford

Beh, meglio avere stronzi in casa che mafiosi. Chi ha i mafiosi in casa e dice di non essersene accorto cos'è, idiota o colluso?

Edi Camillo
Edi Camillo

Chissà quanto gli hanno dato per dire queste falsità! !!

Emanuele Santini
Emanuele Santini

Rispettero' solo quel cittadino del movimento che non condividendo le scelte del mov ..uscirà ma rispetterà le promesse fatte in campagna elettorale....mi riferisco allo stipendio...perché e' facile uscire con la classica scusetta ..e poi e poi...fare della politica la propia professine..

Daniele Gabrieli
Daniele Gabrieli

Il grosso problema del Movimento (che, ripeto, nasce per motivi di marketing, ma potrebbe benissimo trasformarsi in un vero movimento politico, e forse l'ha già fatto) è proprio questo: credere che per salvare l'Italia sia sufficiente mandare al potere politici onesti. Mentre ci sarebbe più che altro bisogno di politici capaci.

Emanuele Santini
Emanuele Santini

Rispetto questa opinione ma direi di giocarci assieme questa nuova e forse unica carta per contrastare un sistema sconveniente ad un cittadino onesto magari non santo ma almeno onesto. Morale : forse se il movimento avesse la maggioranza assoluta le cose cambierebbero magari a quel punto ci sarebbe una dittatura ma a favore del cittadino ad oggi con tutti questi papponi schierati contro il movimento non e' sicuramente cosi... Buona giornata....questa la mia modestissima opinione

Federico Messina
Federico Messina

Libero di cambiare idea e libero di fare beneficienza sul suo territorio, anche se mi lascia sorpreso che Zurigo ne abbia bisogno. Il fenomeno dei transfughi è un problema che solamente ora viene trascurato dal PD: http://blog.openpolis.it/2015/03/16/pubblicato-il-minidossier-giro-di-valzer-cambi-di-gruppo/#more-4063 Prima anche Renzi diceva che i transfughi dovevano dimettersi https://www.youtube.com/watch?v=OMh3Z02JpyI Quando durante i governi Berlusconi i transfughi passano al Gruppo Misto (o dei "Responsabili") per poi magari passare addirittura al PDL si gridava allo scandalo. Ora che queste cose avvengono nel PD, si richiama l'art.67 della Costituzione a difesa di questi fenomeni. Quando si tratta di governare, cambiamo tutti idea e ci scordiamo tutto.

Daniele Gabrieli
Daniele Gabrieli

Anche se molti militanti non se ne rendono conto, il Movimento 5 Stelle è una colossale operazione di marketing andata fuori controllo

George Ross
George Ross

Le bandieruole non anno mai fatto carriera in politica !!!

Claudio Di Palo
Claudio Di Palo

Infatti le mazzette e le bustarelle nel pd sono decisamente più reali

Paola Begni
Paola Begni

Dalla padella alla brace, anche questo.

Lapo Mazza
Lapo Mazza

Gia'perché il Pd é serissssimo. A rubare

Alberto Galati
Alberto Galati

Tacconi ,Tacconi,Tacconi, ma la dignità, sai cos'è ?

Lucrezia Bruno
Lucrezia Bruno

Dopo aver seminato vento, approda .... per raccogliere tempeste...povero!

DaveRo Jack Losetti
DaveRo Jack Losetti

Biagio Aino e sarei in malafede per cosa!? :D Ma possibile che non vi passi mai per l'anticamera del cervello che... POTETE ANCHE SBAGLIARE?! :D :D avete le vostre idee e questo è assolutamente legittimo, la il fatto che sia legittimo non le rende anche CORRETTE :D Non vi viene mai da pensare che se così tanti parlamentari lasciano l'M5S con LA STESSA MOTIVAZIONE, forse quella motivazione è vera??

Gerry Preziosi
Gerry Preziosi

Ma Và, se ne accorta anche lei dei delinquenti nei partiti.

Silvano Sussi
Silvano Sussi

Quasi quasi quanto Sarchiapone. .. (l'ebetino)

Marco Pazzaglini
Marco Pazzaglini

Vincolo di mandato,spero che vada presto in discussione, vediamo dopo se qualcuno si dimette.....

Gennaro Rossi
Gennaro Rossi

no , perché il marcio è ovunque , non che tutti gli ex 5s siano marci ma questo sì .

Gianni Coccia
Gianni Coccia

Vive in Svizzera, è stato eletto in quota esteri, è laureato e non sembra stupido ... secondo me, è un Razzi 2.0 ...

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Ma è ora che si sveglino in molti. La politica non si fa salendo sui tetti o con il vaffa day. si fa confrontandosi e mediando. L'hanno capito che non portano a casa niente?

Adriano Buoso
Adriano Buoso

Ha ragione! M5stelle inutili e costose comparse!

Mela Orrù
Mela Orrù

questo individuo solo per la poltrona.....in un mare di bugie e soldi facili

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

a me del M5S non interessa proprio niente. Mi limito a fare un discorso che a mio avviso dovrebbe valere per tutti, ma alla fine non viene mai dato seguito... E siccome la battaglia etica anticasta è stata qualcosa che i grillini hanno messo ai primi posti, mi stupisce poi che al momento dei fatti, coloro che si sono candidati in quel partito, anzichè essere coerenti, al primo colpo di vento cambiano bandiera...

Biagio Aino
Biagio Aino

Losetti è sotto gli occhi di tutti , è solo una questione di portafogli , chi non capisce questo o è stupido o è in malafede e da quello che scrivi non sembri stupido ...

Valeria Nari
Valeria Nari

Siete un gruppo di cretini maleducati ,non siete in grado di discutere e confrontarvi con altri . Fate pena .

Raffaele Zullo
Raffaele Zullo

Sono chiaro e diretto e ti iscrivo nell'elenco della solita trolletta cretinetta , ignorante, disinformata o mal informata con l'aggravante della disonestà mentale e la malafede. A me i vermi originali fanno simpatia perchè non pretendono di essere altro di ciò che sono. Non generano illusioni e di conseguenza non ingannano. Se vuoi vederli sai dove trovarli. E conosci anche da che parte stanno: dalla parte dei vermi. Dalle mie parti si dice: "" iat affangul""

Raffaele Zullo
Raffaele Zullo

A questo #traditore nessuno gli rompe il cul0. Se non il cul0, almeno cambiargli i connotati.

DaveRo Jack Losetti
DaveRo Jack Losetti

evidentemente non ha cambiato idea, ha solo capito che restando lì... non avrebbe combinato NIENTE di quanto promesso agli elettori. Del resto ti aspetti che M5S combini veramente qualcosa? Non è un partito è una campagna di social marketing permanente, che serve solo a fare alzare i numeri del blog e della pagina Facebook di Grillo, così da chiedere più soldi per i banner pubblicitari. La polemica, il no perpetuo, gli argomenti popolar-populisti... SVEGLIAAA!!11!!2

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

non si tratta di ignoranza, si tratta di moralità: non c'è bisogno di aspettare di introdurre una legge sul vincolo di mandato, per comportarsi in modo onesto nei confronti degli elettori. E soprattutto mi riferisco a quelli che in campagna elettorale ne fanno una questione morale per prendere i voti, e poi alla prova dei fatti si comportano in maniera opposta. Ripeto, anche se nessuno ti obbliga alle dimissioni, dovresti per correttezza verso chi votando ti ha permesso di arrivare in parlamento, di dimetterti nel caso in cui cambi idea. Troppo comodo passare da una parte all'altra solo perchè la legge te lo consente.

Renato Silva
Renato Silva

Adesso i soldi se li terrà tutti per lui.

Raymond Carlitos De Raffele
Raymond Carlitos De Raffele

Ragazzi un granello di sabbia nel deserto al prossimo giro sparisce insieme al partito di m e r da che ha scelto

Valeria Nari
Valeria Nari

Marco tu hai dei dubbi su di me ,io ho la certezza che sei un gran maleducato .

Marco Butera
Marco Butera

Valeria narri ....... o sei pagata dal PD o sei idiota ... in entrambi I casi di dovresti far curare.

Marco Bagnasco
Marco Bagnasco

Diciamo che rischia di passare dalla padella alla brace. contento lui....

Francesco E Basta
Francesco E Basta

Invece nel pd vedrai quante cose riuscirai a fare! Sei finito dalla padella alla brace!

Domenico Di Serafino
Domenico Di Serafino

Una sola ed unica riforma doveva fare per iniziare questo governo e ancora non è completa dato che il conflitto di interessi non è ancora regolamentato. ..vi dice nulla sostenitori di questo governo? Una volta tolto il marcio con una simile legge l'italia risorgerebbe e guarda caso solo un partito può permettersi di non averne timore. ..indovinate chi? Ve lo dico io m5s